Me

Giamaica-Italia: show delle azzurre che vincono 5-0 e volano agli ottavi di finale

Di Carmelo Leo
Pubblicato il 14 Giu. 2019 alle 19:52 Aggiornato il 14 Giu. 2019 alle 19:56
Immagine di copertina

Giamaica Italia risultato | Chi ha vinto | Mondiale femminile 2019 | Venerdì 14 giugno

GIAMAICA ITALIA RISULTATO MONDIALI FEMMINILI – Dopo l’ottimo esordio contro la più quotata Australia (con tanto di vittoria all’ultimo minuto), oggi – venerdì 14 giugno – la Nazionale italiana femminile è scesa in campo per la seconda giornata del girone C del Mondiale femminile 2019, in corso in Francia.

Per le azzurre arriva una vittoria rotonda e pesantissima, per 5-0 contro la Giamaica, forse la Nazionale più abbordabile dell’intero girone delle azzurre che comprende, oltre alla squadra centroamericana e l’Australia, anche il temibile Brasile. Proprio il Brasile, alla prima giornata del Mondiale, ha sconfitto la Giamaica con un netto 3-0.

Con questa vittoria le azzurre sono già agli ottavi di finale del Mondiale di Francia.

Mondiale femminile 2019, tutto quello che c’è da sapere

Tutto sulla Nazionale italiana di calcio femminile

Quella di oggi era una partita molto importante, perché grazie a questa seconda vittoria in due partite, l’Italia ottiene il passaggio agli ottavi di finale dei Mondiali femminili. Ecco come è andata.

Australia Italia risultato | La sintesi della partita

Le azzurre si sono portate in vantaggio dopo appena 12 minuti con un rigore messo a segno dalla Girelli. La bomber dell’Italia trova la doppietta personale al 25esimo. Nella ripresa, dopo appena un minuto, l’Italia trova il 3-0 ancora una volta con la Girelli.

La partita è ormai in ghiaccio. I gol del 4 e del 5 a 0 sono firmati entrambi da Galli. Una vittoria rotonda e mani in discussione. La nazionale femminile di calcio continua a far sognare e ottiene un’altra stupenda vittoria. Il sogno Mondiale continua.

Date e orari delle partite della Nazionale italiana al Mondiale femminile

Giamaica Italia risultato | Le parole della ct Bartolini alla vigilia del match

Il grande tema che ha accompagnato la nostra Nazionale femminile alla vigilia di Giamaica-Italia è stato il rischio di sottovalutare l’avversario, soprattutto dopo i tre punti ottenuti contro l’Australia. Ma la ct, Milena Bartolini, in conferenza stampa ha chiarito che non sarebbe andata così.

“I complimenti di questi giorni ci fanno piacere – ha detto ai giornalisti – ma dobbiamo rimanere concentrare perché dall’inizio del percorso abbiamo immaginato questa come una gara chiave, quelle nella quale potevamo provare a prendere punti. La Giamaica non ha il blasone dell’Australia, non è sesta nel ranking, è la squadra di quarta fascia del gruppo. Ma non dobbiamo sottovalutarla e non lo faremo”.

“Se farò qualche cambio – ha aggiunto Bartolini – perché la Giamaica è una squadra fisica? Anche l’Australia lo è, e in ogni caso ho un’idea ce l’ho, ma è mia abitudine decidere la mattina della partita. Non so neppure quali cambiamenti aspettarmi dalla Giamaica, che è una squadra che conosciamo poco, ma sappiamo che ha giocatori forti fisicamente, veloci e anche di qualità”.

Il calendario completo dei Mondiali femminili 2019

Dentro il Rojava, guerra di Siria

L’albo d’oro del Mondiale femminile