Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:59
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Sport

“Belfast Boy, una storia inedita di George Best”: il libro di Stefano Friani alla scoperta dell’uomo oltre il calciatore

Immagine di copertina

Quando parli di George Best fai riferimento a un vero e proprio mito, il più grande calciatore nordirlandese di sempre. Una leggenda, per il suo popolo e non solo, tanto da essere considerato il quinto Beatle. A 75 anni dalla nascita del campione, un’originale biografia racconta l’uomo che va oltre il mito, e con l’occasione analizza la società dell’epoca, dalla nascita della controcultura degli anni Sessanta fino agli scintillanti e caotici anni Ottanta.

Belfast Boy: una storia inedita di George Best, il libro di Stefano Friani per Milieu Edizioni, esplora l’orizzonte umano, storico e sociale che ha reso il Pallone d’Oro un’icona senza tempo. Un viaggio che ci accompagna a conoscere meglio una figura piane di contraddizioni come quella di Best, da timido adolescente e giovane promessa del calcio fino a uomo da copertina sulle riviste patinate dell’epoca. Il libro non tralascia di analizzare luci e ombre del mito di Best, in costante bilico tra genio e sregolatezza.

Come dice il sottotitolo dell’opera, si tratta di una storia inedita, nel senso che il racconto della vita del campione è quasi un pretesto per qualcosa di più ampio, vale a dire il racconto della società, di quegli anni e delle trasformazioni profonde avvenute tra i Sessanta e gli Ottanta, nelle varie città in cui Best ha portato il suo sconfinato talento di Best. L’Irlanda del Nord del dopoguerra e dei Troubles, le bombe e le minacce di morte con tanto di cecchino allo stadio, ma anche la pacchia a Marbella in costume e infradito, gli Stati Uniti in cui tiene a battesimo il soccer fra un bicchiere e l’altro, le cifre astronomiche e il carcere, i night e le scommesse, le botte prese e quelle restituite, l’uggia di Edimburgo e gli anni londinesi.

L’autore di Belfast Boy: una storia inedita di George Best è Stefano Friani, che ha fondato Racconti edizioni nel 2016 con Emanuele Giammarco. Ha scritto di libri su il manifesto, il Foglio, l’Avanti!, Altri Animali, minima & moralia. Ha tradotto in italiano i racconti di Philip Ó Ceallaigh e John McGahern. Belfast Boy è il suo primo libro.

Ti potrebbe interessare
Sport / Lecce Inter streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / Milan Udinese streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / Anche a Spalletti dispiace per Francesco e Ilary: “Non me l’aspettavo”
Ti potrebbe interessare
Sport / Lecce Inter streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / Milan Udinese streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / Anche a Spalletti dispiace per Francesco e Ilary: “Non me l’aspettavo”
Sport / Tour de France 2022: non c’è più marcio in Danimarca
Sport / Tour de France 2022: l’apoteosi dei vesponi
Sport / Tour de France 2022: Laporte salva l’onore della Francia
Sport / Tour de France 2022: L’Hautacam consacra Vingegaard
Sport / Ciclismo, Vingegaard mette le mani sul Tour de France
Sport / Tour de France 2022: ai canadesi piacciono i Pirenei
Sport / Italia Belgio streaming e diretta tv: dove vedere la partita degli Europei di calcio femminile