Covid ultime 24h
casi +13.331
deceduti +488
tamponi +286.331
terapie intensive -4

Vauro contro la figura di Babbo Natale: “Un ciccione con un’aria vagamente pedofila” | VIDEO

È bufera sul vignettista che, nel corso di un programma televisivo, ha provocato i telespettatori con un pesante attacco nei confronti della figura di Santa Claus

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 20 Dic. 2019 alle 14:27 Aggiornato il 20 Dic. 2019 alle 15:56
250

Vauro su Babbo Natale: “Un ciccione con l’aria da pedofilo”

“Babbo Natale è un ciccione con l’aria da pedofilo”: è la provocazione che il vignettista Vauro Senesi ha lanciato nel corso della puntata, in onda nella serata di giovedì 19 dicembre, della trasmissione televisiva Dritto e Rovescio.

Nel programma d’approfondimento condotto da Paolo Del Debbio si parlava di tradizioni natalizie e presepe quando ha preso la parola il famoso disegnatore.

Intervenuto sull’argomento, Vauro ha dichiarato: “È vero che a Natale si festeggia la nascita del Bambin Gesù, basta circolare e non ci vuole una ricerca sociologica. Ma la stragrande maggioranza dei bambini, anche quelli che vanno all’oratorio, sapete chi aspetta? Babbo Natale, un ciccione con un’aria anche vagamente pedofila vestito di rosso”.

La provocazione del vignettista, però, ha provocato l’indignazione dello studio, che ha iniziato a rumoreggiare e la reazione del conduttore, il quale ha replicato: “Ma che roba è? Perché devi dire delle bischerate? Ma quale aria?”.

“Sei l’unico in Italia – ha concluso Del Debbio – che ci vede un pedofilo. Fatti delle domande”.

Le dichiarazioni di Vauro non sono passate inosservate sui social dove il vignettista è stato preso di mira con critiche feroci e anche diversi insulti da numerosi utenti.

Leggi anche:

Insulti in diretta tra Vauro e un fascista: i due arrivano quasi alle mani | VIDEO

250
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.