Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 20:10
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Spettacoli » TV

Un fragile legame, la trama del film in prima tv su Rai 3

Immagine di copertina

Un fragile legame, la trama del film in prima tv su Rai 3

Questa sera su Rai 3 arriva in prima tv il film Un legame fragile, una pellicola francese diretta da Adeline Darraux e vincitrice anche di due riconoscimenti del Festival des Creations Televisuelles di Luchon 2020. Il film racconta di Mina, un’anima divisa in due, che non conosce più se stessa e affronta una lunga crisi interiore nel momento in cui vede qualcosa che non va nel colore della sua pelle e nel contesto di in cui vive. I traumi subiti da bambina tornano a galla e trasformano il carattere irascibile in violento. Ad interpretare Mina è Jessyrielle Massengo al suo primo ruolo. Vediamo di cosa parla il film.

Tutto sul film Un fragile legame: trama, cast, streaming

Un fragile legame, la trama

Mina è stata adottata quand’era piccola da una coppia francese. Judith e Lionel avevano già una figlia prima di Mina, ma questo non è mai stato un problema. La ragazza, da piccola, è stata abbandonata in Etiopia che aveva soltanto quattro mesi ed è arrivata in Francia con la sua famiglia adottiva alla quale vuole molto bene. Il giorno del suo tredicesimo compleanno, Mina però va in crisi. Le conseguenze psicologiche dell’adozione iniziano a farsi sentire e la ragazza avverte il peso sulle sue spalle, non si sente a casa da nessuna parte, continuamente divisa tra due mondi. Questa rottura dell’equilibrio andrà a creare delle crepe anche in famiglia. In un primo momento, Mina manifesta gelosia nei confronti della sorellastra, Elise, più grande di sette anni, e poi la porterà a schierarsi contro i genitori adottivi, mettendoli l’uno contro l’altro. Anche a scuola Mina inizia a dare problemi, viene espulsa per tre giorni e ai genitori viene consigliata una terapia di supporto. A quel punto la ragazza, in preda alla disperazione e alla paura, decide di scappare di casa. Judith e Lionel non sanno più cosa fare.

Ti potrebbe interessare
TV / Quelli che…: quante puntate, durata e quando finisce
TV / Maurizio Costanzo Show, anticipazioni e ospiti puntata del 1 dicembre 2021
TV / Tutta colpa di Freud, prossima puntata: le anticipazioni (8 dicembre)
Ti potrebbe interessare
TV / Quelli che…: quante puntate, durata e quando finisce
TV / Maurizio Costanzo Show, anticipazioni e ospiti puntata del 1 dicembre 2021
TV / Tutta colpa di Freud, prossima puntata: le anticipazioni (8 dicembre)
TV / An Imperfect Murder – Un delitto imperfetto: tutto quello che c’è da sapere sul film su Sky
TV / Tutta colpa di Freud: le anticipazioni (trama e cast) della prima puntata
TV / Mare fuori 2: le anticipazioni (trama e cast) della terza puntata
TV / Tutta colpa di Freud: quante puntate, durata e quando finisce la serie tv
TV / Tutta colpa di Freud streaming e diretta tv: dove vedere la serie tv
TV / A che ora inizia Tutta colpa di Freud: l’orario della messa in onda della serie tv su Canale 5
TV / Non è l’Arena: ospiti e anticipazioni della puntata di oggi, 1 dicembre