Space Jam: il sito web del film è ancora online, un tuffo negli anni ’90

E nel 2021 arriva anche il sequel con LeBron James

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 28 Set. 2019 alle 17:31
0
Immagine di copertina

Space Jam, il sito web del film originale è ancora online ed è un tuffo negli anni ’90

Ricordate quando negli anni ’90 arrivava per la prima volta Space Jam, il film con le animazioni dei Looney Tunes al fianco di Michael Jordan?

Oggi è ancora possibile tuffarsi nel passato e tornare al 1996, quando il regista Joe Pytka portava in vita le avventure di Bugs Bunny, Duffy Duck e gli altri al fianco del grande campione di basket.

Il sito web di Space Jam è ancora attivo. Cliccando qui, potrete infatti visitare la struttura ancora online, dal tocco vintage, con ancora le categorie ben segnate (anche se alcune non funzionano più).

Space Jam, quando i Looney Tunes spalleggiavano Michael Jordan

Mondo immaginario e reale combaciano in Space Jam, la pellicola che vede i protagonisti dei cartoni animati arrivare nel mondo reale.

Sapevate che l’input del film è partito da una campagna pubblicitaria della Nike in cui Bugs Bunny e Jordan affrontavano insieme Marvin il Marziano e altri alieni?

Space Jam: trama, cast e trailer del film

Vediamo la trama del film. Sul Pianeta immaginario di Nerdlucks, il proprietario del fallimentare lunapark Swackhammer deve trovare il modo di ripristinare la propria attività, così invia un gruppo di scagnozzi sul pianeta Terra con il compito di rapire i Looney Tunes.

Lo scontro però si ribalta quando Bugs Bunny propone una partita di basket: se vinceranno potranno rimanere sulla Terra, in caso contrario li seguiranno al lunapark.

I Nerdlucks, non avendo dimestichezza con il mondo del basket, utilizzano subdolamente le loro capacità trasformitiche per avvicinare dei giocatori di basket e assorbirne l’energia. D’altro canto, Bugs Bunny per far fronte alla scorrettezza degli avversari decide di chiedere aiuto al campione Michael Jordan, da qualche tempo ritirato dalle scene e più propenso al baseball.

Dopo un’iniziale resistenza, Jordan accetta di giocare al loro fianco.

Space Jam, nel 2021 arriva il sequel

Il primo Space Jam è stato realizzato nel 1996 e, dopo tanti anni, arriva finalmente il sequel che vedrà come protagonista non più Michael Jordan ma LeBron James, che si è dimostrato molto entusiasta all’idea.

“Ho appena realizzato la cosa! Sto davvero girando Space Jam 2! È cosi surreale per me e devo ancora farmene una ragione. Visto da dove vengo e quello che ho visto crescendo, non riesco ancora a crederci. Sono davvero grato e estremamente felice. È una cosa da impazzire!”, ha infatti comunicato tramite Twitter.

Space Jam 2 arriverà nelle sale americane il 16 luglio 2021, in Italia non è stata ancora ufficializzata una data.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.