Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 17:58
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Spettacoli » TV

Sanremo 2020, la lettera di Salini: “Amadeus ha sbagliato ma ha chiesto scusa. Il brano di Junior Cally non è contestabile”

Immagine di copertina

Sanremo 2020, la lettera dell’ad Salini

L’amministratore delegato della Rai, Fabrizio Salini, ha risposto con una lettera alle proteste di una trentina di deputate Pd per le parole del conduttore e direttore artistico del Festival di Sanremo Amadeus (che facendo riferimento a Francesca Sofia Novello, fidanzata di Valentino Rossi aveva parlato di “capacità di stare vicino a un grande uomo stando un passo indietro” in conferenza stampa).

“Un errore”, legato a una “frase inappropriata” di Amadeus, che tuttavia “ha chiarito cosa intendesse dire, scusandosi con tutte le donne”, le parole dell’ad. Un episodio che non può però far dimenticare “ciò che la Rai sta facendo, al festival di Sanremo e in tutta la sua programmazione, per veicolare una corretta rappresentazione dell’immagine delle donne e della doverosa promozione della parità”.

TUTTE LE NOTIZIE SU SANREMO 2020

Lo stesso Amadeus “ben prima dell’incidente che lo ha visto involontario protagonista, ha voluto che sul palco di Sanremo trovasse posto la denuncia della violenza contro le donne e ha scelto di chiamare una donna a parlarne”, Rula Jebreal.

“Violenza, sessismo e misoginia” restano “inaccettabili” e sarebbero stati “immediata ragione di non ammissione” per Junior Cally tra i Big a Sanremo. “Ma la canzone in gara non si presta a queste contestazioni” prosegue Salini tornando sulla vicenda del rapper accusato di sessismo e linguaggio violento contro le donne per una canzone del 2017.

“Ci siamo interrogati su come affrontare il problema, mettendo insieme il Regolamento della competizione e valutazioni di altro tipo: abbiamo pensato – ha spiegato l’ad della Rai, Salini – che il nostro dovere fosse tenere la valutazione delle proposte artistiche entro il perimetro della competizione canora di quest’anno”.

LEGGI ANCHE
Sanremo 2020, Francesco Sofia Novello difende Amadeus e rivela: “Ricevo insulti dalle donne ogni giorno, è questo il vostro femminismo?”
Sanremo 2020, Amadeus a Che tempo che fa: “Improvviserò molto”. Fiorello: “Aiuto!”
Ti potrebbe interessare
TV / Giovanni Falcone: trama, cast e streaming del film su La7
TV / La donna per me: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Quarta Repubblica: ospiti e anticipazioni stasera, 23 maggio 2022
Ti potrebbe interessare
TV / Giovanni Falcone: trama, cast e streaming del film su La7
TV / La donna per me: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Quarta Repubblica: ospiti e anticipazioni stasera, 23 maggio 2022
TV / Isola dei Famosi 2022: le anticipazioni sulla puntata di oggi, 23 maggio
TV / Fast e Furious 7: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Isola dei Famosi 2022 streaming e diretta tv: dove vedere il reality show, 23 maggio
TV / Report: le anticipazioni della puntata di stasera, 23 maggio 2022, su Rai 3
TV / Made in Sud 2022 streaming e diretta tv: dove vedere la puntata del programma comico
TV / Made in Sud 2022, anticipazioni (cast, ospiti, conduttori e comici) della puntata di oggi, 23 maggio
TV / Solo per passione: le anticipazioni (trama e cast) della seconda puntata