Me

Rosy Abate 2, la trama della seconda puntata in onda venerdì 20 settembre 2019

Di Marco Nepi
Pubblicato il 20 Set. 2019 alle 17:18
Immagine di copertina

Rosy Abate 2, la trama della seconda puntata in onda venerdì 20 settembre 2019

Questa sera, venerdì 20 settembre 2019, in prima serata su Canale 5 alle 21.20 va in onda la seconda puntata di Rosy Abate 2, popolare e fortunata fiction Mediaset con protagonista Giulia Michelini appena ripartita con la seconda stagione.

Si tratta di 5 nuovi episodi della durata di 100 minuti ciascuno; il primo è stato trasmesso su Canale 5 mercoledì 18 settembre e i fan sono già in trepidante attesa di continuare a seguire la storia della Regina di Palermo, finalmente tornata in libertà dopo l’arresto con cui si era conclusa la prima stagione. Appena uscita dal carcere, Rosy è andata subito alla ricerca di suo figlio Leonardo per poterlo riabbracciare e costruire, finalmente, un rapporto con lui dopo 6 anni di lontananza. Con sua grande amarezza, però, Rosy dovrà fare i conti con un ragazzo che, cresciuto da solo a Napoli, si è avvicinato al mondo della criminalità.

Ma qual è la trama di questa seconda puntata? Vediamolo qui di seguito.

Dove vedere Rosy Abate 2 in streaming

Rosy Abate 2 trama: di cosa parla la seconda puntata della serie

La prima puntata termina con Leonardo Abate che, per pagare un debito di droga, è costretto a chiedere l’aiuto del boss Antonio Costello, il quale lo costringerà a compiere un omicidio: quello di Nadia Aversa, ispettrice fidanzata con il collega Luca Bonaccorso.

La storia ripartirà proprio da qui, cioè dalle indagini volte a scovare il responsabile della morte di Nadia; sarà lo stesso Luca ad occuparsi del caso, che mentre Nadia veniva uccisa stava tradendo la sua fidanzata con Rosy. I suoi sospetti ricadranno molto presto sul suo giovane figlio, Leonardo Abate, sul quale – peraltro – Nadia aveva cominciato ad indagare prima di morire.

Non ci vorrà molto perché Rosy capisca, ben prima della Polizia, chi è il mandante di quell’assassinio, cioè il boss Costello, e chi il responsabile, cioè proprio suo figlio. Consapevole di ciò, però, Rosy farà di tutto pur di coprire Leonardo e cercare di evitargli il carcere, visto che si sentirà molto in colpa per non avergli potuto dare una vita tranquilla e, soprattutto, lontana dalla criminalità. Nel far questo, però, Rosy sarà costretta a scendere a patti con il boss che ha commissionato a suo figlio l’omicidio, andando a ricadere in quella spirale di malavita dalla quale sembrava essere riuscita ad uscire.

Il cast della seconda stagione di Rosy Abate 2