Me
HomeSpettacoliTV

Chi è Malika Ayane, cantante nuovo giudice di X Factor 2019

Di Antonio Scali
Pubblicato il 12 Set. 2019 alle 20:56 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 20:58
Immagine di copertina

Chi è Malika Ayane, la cantante giudice di X Factor 2019: carriera, canzoni e vita privata

Tra i nuovi giudici di X Factor 2019 c’è Malika Ayane, cantante pop tra le più apprezzate della musica italiana. Il talent di Sky torna con una nuova edizione a partire da giovedì 12 settembre 2019 con le Audizioni. Ma chi è Malika Ayane?

La cantante ha prodotto alcuni dei maggiori successi della musica leggera degli ultimi anni, come Ricomincio da qui, Adesso e qui (nostalgico presente) e Senza fare sul serio. Adesso la nuova avventura come giudice di X Factor 2019. Malika Ayane è una delle tre new entry in una giuria quasi completamente rinnovata: al suo fianco Samuel dei Subsonica e il rapper Sfera Ebbasta, oltre all’unica conferma rappresentata da Mara Maionchi.

Tutto quello che c’è da sapere su X Factor 2019

Dove vedere X Factor 2019 in tv e in streaming

Alla conduzione, per il nono anno consecutivo, Alessandro Cattelan, che quest’anno farà parte anche del team di autori del talent musicale in onda su Sky Uno. Ecco chi è Malika Ayane, giudice di X Factor 2019.

Malika Ayane, chi è la giudice di X Factor 2019

Nata a Milano il 31 gennaio 1984, dimostra sin da piccola una grande passione per la musica, e per questo a 11 anni Malika entra nel coro delle voci bianche del Teatro della Scala. Ci resta fino al 2001, esibendosi anche some solista e studiando contemporaneamente il violoncello al conservatorio.

malika ayane

Nel frattempo si avvicina sempre più alla musica leggera, ma anche al blues, al gospel e il jazz e l’elettronica. Il suo primo contratto arriva nel 2007 con la Sugar di Caterina Caselli. Il suo debutto discografico arriva nel 2008 con l’album Malika Ayane che in poco tempo diventa disco di platino.

In particolare è il suo singolo Feeling better ad avere particolare successo. Nel 2009 partecipa a Sanremo tra le Nuove proposte con il brano Come foglie arrivando seconda. L’anno dopo torna in riviera tra i Big con Ricomincio da qui, vincendo il Premio della critica.

X Factor: cambia il regolamento

Esce poi il secondo album di Malika Ayane, Grovigli, che diventa un altro grande successo discografico. Nel 2012 il terzo disco, Ricreazione, che diventa anche in questo caso disco di platino. Nel 2013 a Sanremo propone E se poi e Niente, con il primo brano che arriva al quarto posto.

Nel 2015 la giudice di X Factor Malika Ayane torna all’Ariston con Adesso e qui (nostalgico presente) che arriva al terzo posto e cince il premio della critica. Nel 2015 vede la luce il suo quarto album Naif. Nel 2019 l’esordio come giudice di  X Factor, il talent di Sky giunto alla sua tredicesima edizione.

Malika ha avuto una figlia a soli 21 anni, Mia. Ha avuto una relazione con Cesare Cremonini e successivamente con il regista Federico Burgia, con cui si è sposata nel 2011 a Las Vegas. Molto attiva sui social, il suo account Instagram è seguito da oltre 135mila persone.

Dentro il Rojava, guerra di Siria

I giudici della nuova edizione di X Factor

Dentro il Rojava, guerra di Siria

Malika Ayane X Factor 2019, le parole del nuovo giudice del talent

In conferenza stampa, per la presentazione della nuova stagione di X Factor 2019, la cantante è apparsa una delle giudici più toste di questa edizione. “Sto imparando a essere meno puntigliosa”, ha assicurato Malika.

“È andata benissimo fin qui. Sto imparando ad essere meno puntigliosa in quel modo castrante. La tv ha un linguaggio completamente diverso da quello che conosco e a cui sono abituata. La cosa più difficile ? Cercare di mediare nel tentativo di dire la cosa più sensata”.

Sul talento che sta cercando nel corso di questa edizione di X Factor, Malika Ayane ha aggiunto: “Per quel che mi riguarda è l’identità e non solo la tecnica, Non solo di sapere presentare qualcosa di inedito ma saper entrare in qualcosa che non hai scritto tu”.

Una giuria davvero rinnovata, ma questo non è certamente un male secondo il conduttore Alessandro Cattelan: “Al nono X Factor ne ho viste tante – ha detto Cattelan – e la rivoluzione di quest’anno nella giuria ci voleva. I giudici ci metteranno poco a entrare in sintonia con il pubblico”.