Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 22:00
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Spettacoli » TV

Lilli Gruber definisce l’infettivologo Galli “cosiddetto esperto”. La reazione inaspettata del professore

Immagine di copertina

Durante l’ultima puntata di Otto e Mezzo è andato in onda un particolare siparietto tra Lilli Gruber e Massimo Galli, primario dell’ospedale Sacco di Milano e in prima linea nella lotta al Coronavirus. Al momento di introdurre l’ospite in studio, la conduttrice lo ha presentato in una maniera a dir poco inaspettata, definendolo “cosiddetto esperto, tecnico, virologo”. Dopo questa presentazione inconsueta, Gruber ha rivolto una domanda a Galli: “Anche lei pensa che saremo migliori dopo questa emergenza? E soprattutto quando la supereremo? Perché nessuno si azzarda naturalmente di fare una previsione, anche se oggi qualcuno ha ipotizzato che per l’estate potremmo esserne fuori. Lei cosa dice?

Il primario del Sacco di Milano, a quel punto, nel dare la sua risposta, è tornato anche su quel “cosiddetto esperto”. Questa la sua replica: “D’altro canto lei ha utilizzato un termine divertente, il ‘cosiddetto esperto’, non me ne offendo affatto, ma su una malattia di questo genere, completamente nuova, il termine ‘cosiddetto’ è corretto. Ne sappiamo veramente molto poco e forse molti di noi dei ‘cosiddetti esperti’ quasi reali e magari non tanto reali ne abbiamo anche parlato talvolta a sproposito. Qualcuno sicuramente l’ha fatto”.

Galli, insomma, è sembrato aver preso “sportivamente” l’appellativo della Gruber, inquadrandolo nel contesto più generale di una malattia, il Coronavirus, ancora poco conosciuta, e sulla quale quindi nessuno può definirsi davvero “esperto”. Una risposta in grande stile, insomma, dal momento che il professore avrebbe potuto certamente offendersi o replicare piccato, come forse qualche suo omologo avrebbe fatto.

Qui il video del siparietto:

 

Leggi anche:

1. Il paradosso dei tamponi per il Coronavirus: se un calciatore è positivo fanno test a tutta la squadra, ma non ai medici in prima linea /2. Mascherine gratis per tutti: l’azienda italiana tutta al femminile che ha convertito la produzione industriale per il Coronavirus

3. Coronavirus, i ricercatori cinesi in Italia: “Vi abbiamo portato il plasma con gli anticorpi” /4.“Una nave da crociera trasformata in ospedale contro il Coronavirus: vi spiego perché è una buona idea” (di L. Telese)

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

 

Ti potrebbe interessare
TV / I vincitori dei David di Donatello: tutti i premi della 66esima edizione
TV / Rai, corsa contro il tempo per approvare i palinsesti prima del nuovo Cda “made in Draghi”
TV / Una pezza di Lundini, le anticipazioni e gli ospiti della puntata dell’11 maggio su Rai 2
Ti potrebbe interessare
TV / I vincitori dei David di Donatello: tutti i premi della 66esima edizione
TV / Rai, corsa contro il tempo per approvare i palinsesti prima del nuovo Cda “made in Draghi”
TV / Una pezza di Lundini, le anticipazioni e gli ospiti della puntata dell’11 maggio su Rai 2
TV / David di Donatello 2021, i favoriti: i pronostici sui vincitori
TV / A che ora iniziano i David di Donatello 2021: l’orario della cerimonia su Rai 1
TV / Fuori tema: anticipazioni e ospiti della puntata dell’11 maggio dello show con Ale e Franz
TV / Le Iene streaming e diretta tv: dove vedere la puntata di oggi, 11 maggio 2021
TV / David di Donatello 2021 streaming e diretta tv: dove vedere la cerimonia
TV / Buongiorno, mamma: la trama della prossima puntata, la quinta
TV / Cinque ragazzi per me: le anticipazioni della puntata dell’11 maggio su Sky Uno