Covid ultime 24h
casi +26.831
deceduti +217
tamponi +201.452
terapie intensive +115

Emma D’Aquino, chi è la conduttrice del Festival di Sanremo 2020 al fianco di Amadeus

La giornalista e conduttrice del Tg1 è la conduttrice del Festival nella serata del 5 febbraio

Di Antonio Scali
Pubblicato il 5 Feb. 2020 alle 16:34 Aggiornato il 5 Feb. 2020 alle 19:29
4
Immagine di copertina

Emma D’Aquino, chi è la conduttrice del Festival di Sanremo 2020

Tra le dieci donne che affiancano Amadeus al Festival di Sanremo 2020 c’è anche Emma D’Aquino, giornalista e conduttrice del Tg1. Un volto noto, dunque, specie per il pubblico di Rai 1, e che prenderà parte alla puntata di stasera, 5 febbraio, insieme alla sua collega Laura Chimenti.

Due brave e belle donne che calcheranno il palco dell’Ariston nella seconda serata del Festival. Ma chi è Emma D’Aquino? Qual è la sua carriera e la vita privata? Scopriamolo insieme.

TUTTO SUL FESTIVAL DI SANREMO 2020

Sanremo 2020, chi è Emma D’Aquino: la carriera della giornalista e conduttrice del Tg1

Classe 1966, Emma D’Aquino è nata a Catania il 18 luglio. Dopo la laurea in Scienze politiche, inizia la sua carriera giornalistica presso tv e radio locali. Approda in Rai nel 1996, e per molti anni è stata inviata della storica trasmissione di Bruno Vespa Porta a Porta.

Ha un breve passaggio al Tg2 prima di passare alla redazione del Tg1, diventando nel tempo uno dei volti di punta della conduzione dell’edizione dell 20. Per il telegiornale ha seguito alcuni casi di grande rilevanza, soprattutto di cronaca, come il caso Cogne, l’omicidio di Sarah Scazzi e quello di Meredith Kercher.

SANREMO 2020, I TESTI DI TUTTE LE CANZONI IN GARA

Per anni ha anche condotto la telecronaca della parata del 2 giugno. Ha condotto prima le edizioni del Tg1 delle 13.30 poi quella ancor più prestigiosa delle 20.

La carriera televisiva di Emma D’Aquino prevede anche la partecipazione ad altre trasmissioni come il quiz di Rai 1 Gli italiani hanno sempre ragione in coppia con il collega e amico Alberto Matano, con il quale 2016 è stata opinionista dello show Ballando con le stelle.

emma d'aquino

Il 23 maggio 2017 a Palermo, per il 25º anniversario della Strage di Capaci, insieme a Franco Di Mare conduce in diretta dal carcere Ucciardone una trasmissione commemorativa in compagnia di tanti istituti scolastici della zona e del Capo dello Stato Sergio Mattarella. Trasmissione commemorativa che sempre in coppia con Franco Di Mare ha condotto in diretta su Rai 1 nel 2018.

Nell’agosto 2018 Emma D’Aquino ha condotto gli Speciali Tg1 sul crollo del Ponte Morandi a Genova. Sanremo per lei non è un’assoluta novità. Ha già calcato il palco dell’Ariston nel 2018, quando ha partecipato ad una gag insieme al conduttore di quella edizione Claudio Baglioni durante l’esecuzione del brano Sabato pomeriggio.

Dopo due anni torna al Festival nel ruolo di co-conduttrice della seconda serata del 5 febbraio 2020, al fianco di Amadeus e della sua collega del Tg 1 Laura Chimenti.

Sanremo 2020, chi è Emma D’Aquino: vita privata

La giornalista del Tg1 è molto riservata per quanto riguarda il suo privato. In una recente intervista Emma D’Aquino ha rivelato di essere innamorata, commentando le polemiche sulla presunta frase sessista di Amadeus nei confronti di Francesca Sofia Novello: “Dare del bello ad una donna non è un’offesa. Se mi dici che sono bella ti ringrazio, se mi dici che sono bella e brava mi hai conquistato”. E sul famoso caso del “passo indietro”, la conduttrice ha aggiunto: “A volte stai un passo indietro, a volte stai un passo avanti, è normale. Si vive insieme, si cammina insieme”.

Molto attiva sui social, Emma D’Aquino è seguita su Instagram da oltre 12mila persone.

TUTTE LE NOTIZIE SUL FESTIVAL DI SANREMO 2020

4
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.