Emanuele Raviol: chi è il musicista in gara a Prodigi 2019

Tra i concorrenti di Prodigi - La musica è vita 2019 c'è anche il giovane musicista Emanuele Raviol: ecco chi è

Di Giovanni Macchi
Pubblicato il 13 Nov. 2019 alle 15:22 Aggiornato il 13 Nov. 2019 alle 15:49
0
Immagine di copertina

Emanuele Raviol: chi è il musicista in gara a Prodigi 2019 | Età

Stasera – mercoledì 13 novembre 2019 – su Rai 1 va in onda, per la quarta edizione consecutiva, Prodigi – La musica è vita e tra i concorrenti c’è anche Emanuele Raviol, un giovane musicista di Torino.

Emanuele, come altri 8 ragazzi e ragazze – tutti tra gli 8 e i 15 anni di età – concorrerà per la vittoria finale, che consiste in una borsa di studio offerta da UNICEF Italia, associazione organizzatrice della serata dedicata al talento e alla solidarietà e condotta da Flavio Insinna e Serena Autieri.

Tutto quello che c’è da sapere sull’edizione 2019 di Prodigi

Ma chi è Emanuele Raviol? In attesa di vederlo all’opera su Rai 1, scopriamo qualcosa di più sulla sua storia.

Emanuele Raviol, chi è il musicista di Prodigi 2019

Emanuele Raviol è un musicista originario di Torino. Ha 15 anni e da quando ne aveva quattro suona l’arpa. Ancora prima però, quando era ancora molto piccolo, ha iniziato a frequentare dei corsi di avviamento alla musica: a due anni, infatti, frequentava già corsi di rimica e solfeggio.

Oggi studia al conservatorio a Como e continua a suonare la sua arpa, che porterà con sé anche sul palco di Prodigi. Tra le sue altre passioni, oltre alla musica classica, anche la lingua inglese, la letteratura e la poesia.

Nel tempo libero, Emanuele Raviol ha dichiarato di praticare molto sport, soprattutto in palestra. Un esercizio utile a rafforzarlo affinché possa sostenere meglio il peso dell’arpa. Ama anche stare con gli amici e giocare a scacchi.

Prodigi 2019, come fare una donazione all’UNICEF

Nel corso della serata ciascun telespettatore potrà dare il suo contributo al fine di aiutare i bambini più poveri del mondo a crescere protetti e ad avere l’opportunità di sviluppare i propri talenti in un modo semplicissimo.

Sarà possibile donare: 2 euro al 45525 con SMS da cellulare personale Wind Tre, TIM, Vodafone, Poste Mobile, Iliad e CoopVoce; 5 euro al 45525 con chiamata da rete fissa TWT, Convergenze, PosteMobile; 5 o 10 euro al 45525 con chiamata da rete fissa TIM, Vodafone, Wind Tre, Fastweb. Infine sarà possibile anche effettuare una donazione regolare di 9 euro mensili telefonando al numero verde 800 07 06 06 o tramite donazione sul sito www.unicef.it/tv.

Come vedere Rai 1 in streaming

L’appuntamento con Emanuele Raviol e Prodigi 2019 è per stasera, mercoledì 13 novembre 2019, su Rai 1 a partire dalle 21:25.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.