Curon, la nuova serie tv italiana in arrivo su Netflix: trama, cast, streaming

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 10 Giu. 2020 alle 08:42
0
Immagine di copertina

Curon, la nuova serie tv italiana in arrivo su Netflix: trama, cast, streaming

Mercoledì 10 giugno arriva la prima stagione di Curon su Netflix: si tratta di una serie televisiva made in Italy ambientata nella città di Curon, un luogo intriso di mistero da cui Anna è in fuga da tutta la vita. Anna, la protagonista, tornerà a casa perché in fuga da qualcos’altro e si ritroverà immersa in quell’aura soffocante intrisa di magia che è Curon, con il suo campanile che s’innalza solitario dal lago. La serie tv, prodotta da Indiana Production, è composta da sette episodi ed è un supernatural drama, diretto da Fabio Mollo (dal primo al quarto episodio) e da Lyda Patitucci (dal quarto al settimo). La sceneggiatura invece è a cura di Ezio Abbate, con gli autori Ivano Fachin, Giovanni Galassi e Tommaso Matano. Le riprese della serie si sono svolte principalmente in Alto Adige lo scorso inverno e sono durate tre mesi. Hanno allestito un set a Bolzano, in Val Venosta tra Curon e Malles, ma anche sul lago di Caldaro e a San Felice.

Curon, la trama della serie tv di Netflix

Anna ha lasciato Curon a 17 anni, dopo che la madre si era brutalmente tolta la vita, o meglio questo è quello che raccontano tutti. Anni dopo, Anna non è certa di ricordare esattamente cosa sia successo quella notte a Curon. Sa soltanto che la paura e il bisogno di evadere l’hanno poi portata ad abbandonare il padre e a scappare il più lontano possibile da quella città maledetta. A distanza di 17 anni, Anna però torna a casa, con sé ha i sue due figli adolescenti, Daria e Mauro. Anna è una madre molto apprensiva e sta scappando da un ex compagno violento e stalker, cercando rifugio nell’ultimo posto al mondo che le viene in mente. Il padre, però, non l’accoglie di certo a braccia aperte e mette subito in chiaro la sua opinione: devono andare via. Soltanto una notte, poi fuori. Ma i segreti di Curon e la sua magia oscura terranno questa famiglia ancorata alle radici della città, perché quello che si nasconde sotto la superficie del lago è soltanto il riflesso del marcio che ogni persona si porta dentro.

Dov’è ambientato Curon? La location e la storia del campanile 

Curon, il cast e il trailer

Nel cast vediamo Anna, la mamma, interpretata da Valeria Belillo, attrice già conosciuta per aver recitato in Sense8, amatissima serie Netflix. Al suo fianco vediamo delle nuove stelle della televisione: Margherita Morchio che interpreta l’irrequieta e coraggiosa Daria, e Federico Russo che interpreta l’introspettivo Mauro.

Albert, l’ex fiamma di Anna, invece è interpretato da Alessandro Tedeschi, mentre Thomas – il nonno dei ragazzi – è interpretato da Luca Lionello. Nel cast dei teenager abbiamo anche Micki, interpretata da Juju Di Domenico, e Giulio, interpretato da Giulio Brizzi. E ancora vediamo Klara, interpretata da Anna Ferzetti, e Lukas, interpretato da Luca Castellano.

Il cast di Curon

Curon, dove vedere la serie in streaming

Curon viene caricata su Netflix a partire da mercoledì 10 giugno 2020, dalle ore 9:00. La serie tv è composta da sette episodi, della durata di 45 minuti ciascuno approssimativamente. Chi vuole seguire Curon dovrà disporre necessariamente di un abbonamento alla piattaforma streaming.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.