Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 21:49
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Spettacoli » TV

Contromano, la trama e il finale del film su Rai 3 con Antonio Albanese

Immagine di copertina

La pellicola del 2018 affronta il tema dell'immigrazione in modo divertente e spensierato

Contromano, la trama e il finale del film su Rai 3 con Antonio Albanese

Questa sera su Rai 3 alle 21.20 un film diretto e interpretato da Antonio Albanese, Contromano. Si tratta di una pellicola prodotta da Fandando e distribuita da 01 Distribution, giunta nelle sale cinematografiche alla fine del marzo 2018, che affronta il tema dell’immigrazione in modo divertente e spensierato.

Ma di cosa parla il film? Vediamo qui di seguito la trama.

Cast e streaming del film

Di cosa parla il film

Siamo a Milano, la città dove Mario Cavallaro (Antonio Albanese) abita, sempre nello stesso quartiere, da una vita. Ha 50 anni e la sua routine tranquilla e – soprattutto – abitudinaria è fatta del suo lavoro e del suo piccolo orto, che cura nella terrazza di casa sua. È un uomo molto preciso che tiene molto al decoro pubblico e alla disciplina che tutte le mattine si reca nello stesso identico a bar a fare colazione. È il titolare di un negozio, una merceria, che ha ereditato da suo padre e che tutte le mattine apre senza mai tardare neanche un minuto.

Il bello della vita per lui, d’altronde, è proprio la routine, che lo rassicura giorno dopo giorno: per lui le cose che non cambiano sono le più belle. Di punto in bianco, però, questa sua monotona vita viene scossa da una serie di improvvisi cambiamenti: viene infatti a conoscenza del fatto che il suo bar preferito, quello dove ogni giorno beve il suo caffè marocchino, sta per essere venduto a un egiziano, il quale ha intenzione di vendere kebab. In aggiunta, come se non bastasse, davanti al suo negozio si piazza Oba (Alex Fondja), un giovane senegalese venditore ambulante di calzini, che inizia a minacciare l’attività di Mario con le sue offerte altamente concorrenziali.

Estremamente turbato da queste novità, Mario decide di “rimettere le cose a posto” e restaurare quell’ordine che gli era tanto caro. Il suo è un piano tanto semplice quanto folle: il protagonista, infatti, decide di rapire Oba e riportarlo a casa sua in Senegal. E sostiene che questa sia un’idea davvero geniale: se tutti lo facessero, riportando in patria ciascun migrante, il problema dell’immigrazione sarebbe risolto.

Quando Oba acconsentirà alla sua “deportazione”, lo farà solo a una condizione: che con loro venga anche sua sorella, Dalida (Aude Legastelois). Per Mario non ci sono problemi, se non fosse che quando conosce la ragazza se ne innamora perdutamente. E i veri guai inizieranno quando scoprirà che Dalida e Oba non sono fratelli, ma fidanzati.

Contromano trama, ecco il trailer:

Ti potrebbe interessare
TV / Isola dei Famosi 2021, eliminati: chi è stato eliminato oggi
TV / Isola dei Famosi 2021, nomination: i nominati di oggi, 7 maggio
TV / Misteri nascosti: tutto quello che c’è da sapere sul film
Ti potrebbe interessare
TV / Isola dei Famosi 2021, eliminati: chi è stato eliminato oggi
TV / Isola dei Famosi 2021, nomination: i nominati di oggi, 7 maggio
TV / Misteri nascosti: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Top Dieci streaming e diretta tv: dove vedere la terza puntata
TV / Top Dieci: anticipazioni, ospiti e squadre della terza puntata, 7 maggio 2021
TV / Isola dei Famosi 2021, le anticipazioni della 15esima puntata: concorrenti e ultime news
TV / Mother’s Day: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Transformers – L’ultimo cavaliere: trama, cast e streaming del film
TV / Propaganda live: anticipazioni e ospiti della puntata di stasera, venerdì 7 maggio 2021
TV / Isola dei Famosi 2021 streaming e diretta tv: dove vedere la 15esima puntata del reality