Covid ultime 24h
casi +31.084
deceduti +199
tamponi +215.085
terapie intensive +95

Ascolti Sanremo, la terza puntata: ecco com’è andata la serata del 6 febbraio

La terza serata della kermesse canora è andata in onda tra ospiti, monologhi e concorrenti in gara: ecco come sono andati gli ascolti

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 7 Feb. 2020 alle 09:15 Aggiornato il 7 Feb. 2020 alle 12:32
36
Immagine di copertina

Ascolti Sanremo 2020, la terza puntata: ecco com’è andata la serata del 6 febbraio

Terza puntata del Festival di Sanremo 2020, dedicata interamente (o forse in parte) ai duetti come da tradizione. Amadeus infatti ha presentato, con l’aiuto di Georgina Rodriguez e Alketa Vejsiu, i 24 duetti dei cantanti in gara. Ma come saranno andati gli ascolti di questo giovedì 6 febbraio?

Una serata che in teoria avrebbe dovuto parlare di duetti, e in parte l’ha fatto, ma che ha ritagliato un grandissimo spazio ai diversi ospiti, partendo dal messaggio contro la violenza sulle donne con “Una, Nessuna, Centomila” che vede coinvolte Fiorella Mannoia, Elisa, Gianni Nannini, Giorgia, Emma, Alessandro Amoroso e Laura Pausini per arrivare al lungo monologo di Roberto Benigni sull’amore.

“Il regalo più bello che potevo fare è una canzone. La canzone più bella. È una cover, ma non è mai stata fatta: la canzone delle canzoni. Il cantico dei cantici che sta nella Bibbia. È una perla. La prima canzone dell’umanità”, ha spiegato Benigni, per introdurre poi “Il cantico dei cantici“.

Spazio anche agli ospiti internazionali, come Mika e Lewis Capaldi, e poi di nuovo Tiziano Ferro. Fiorello assente, il motivo?

Ma quali sono gli ascolti della terza serata di Sanremo? Dopo due serate da record, il Festival di Amadeus riuscirà a portare a casa la tripletta. Vediamo come sono andati gli ascolti su Rai 1.

Ascolti tv Sanremo 2020: i dati della terza serata del Festival

Grande serata per Amadeus. Anche la serata dei duetti si conferma un grande successo in termini di share, battendo un record dopo l’altro. La terza serata del Festival di Sanremo è stata seguita da 9 milioni 836 mila telespettatori con uno share pari al 54.5%, un successo strepitoso per la Rai.

La terza serata dell’anno scorso, ad esempio, aveva raccolto 9 milioni 409 mila telespettatori con il 46.7% di share. Ciò significa che la formula di Amadeus piace e funziona.

Nello specifico, su Rai1 Sanremo Start ha raccolto 11.591.000 spettatori con il 41.37%.

Nel dettaglio, poi, la terza puntata del Festival ha visto la prima parte – dalle 21.23 alle 23.47 – ottenere 13.533.000 spettatori con il 53.62%, mentre la seconda parte – dalle 23.51 all’1.59 – ha raccolto 5.636.000 spettatori con il 57.17%.

Il 54.5% raggiunto dalla terza serata rappresenta il miglior risultato dal 1997, quando la terza serata del festival, condotto da Mike Bongiorno con Piero Chiambretti, fece segnare il 55.5%

Leggi anche:

Le pagelle di Selvaggia Lucarelli | Terza serata di Sanremo

L’inno all’amore di Roberto Benigni che legge il Cantico dei cantici a Sanremo

Il monologo di Alketa Vejsiu: il testo e il discorso integrale

36
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.