Me

Serena Rossi, tutto quello che c’è da sapere sull’attrice che interpreta Mia Martini in “Io sono Mia”

Dagli inizi fino al successo, tutto quello che c'è da sapere sull'artista e cantante napoletana

Di Carmelo Leo
Pubblicato il 20 Feb. 2019 alle 07:00 Aggiornato il 27 Feb. 2019 alle 14:39
Immagine di copertina

Serena Rossi carriera | Mia Martini | Attrice | Cantante | Vita privata

SERENA ROSSI CARRIERA – È nata da una famiglia di artisti: il padre è un chitarrista, la madre una cantante, il nonno un autore di canzoni. La musica, il ritmo e il mondo dello spettacolo entrano subito a far parte della sua vita. Anche per questi motivi Serena Rossi, attrice, cantante e conduttrice televisiva, oggi è da considerare un’artista versatile e completa.

L’attrice napoletana, nonostante la giovane età, ha alle spalle un curriculum di tutto rispetto, tra tv e cinema. Il fiore all’occhiello della sua carriera è senza dubbio quello che arriva nel 2018, quando le viene affidato il ruolo di Mia Martini nel film “Io sono Mia”, la pellicola che ripercorre la vita della storica e controversa cantante italiana.

> QUI TUTTO SUL FILM “IO SONO MIA”

Ecco tutto quello che c’è da sapere su Serena Rossi.

Serena Rossi carriera | Gli inizi

Nata a Napoli il 31 agosto 1985, dopo aver conseguito il diploma al Liceo linguistico Serena Rossi inizia a lavorare come animatrice nei villaggi. Un ruolo che la porta ad appassionarsi molto ai musical, che interpreta fin dalla giovane età.

Nel 2002, infatti, quando ha solo 17 anni, esordisce come cantante in C’era una volta…Scugnizzi, di Claudio Mattone ed Enrico Vaime.

È però il 2003 l’anno decisivo per la sua carriera: in quel periodo infatti viene scritturata per far parte della soap opera di Rai 3, Un posto al sole, nella quale interpreta Carmen Catalano. Un ruolo, il suo, che porta avanti per circa dieci anni, con alcune pause in mezzo.

Grazie alla popolare soap, Serena Rossi viene conosciuta dal grande pubblico italiano.

Serena Rossi carriera | Il successo

Con Un posto al sole Serena Rossi avvia un’autentica scalata nel mondo della recitazione, ma non solo. Negli stessi anni, infatti, coltiva la sua passione per la musica, che la porta a pubblicare il suo primo EP, “Amore che”.

Aumentano gli impegni anche a teatro, dove si distingue in alcuni musical come Mal’aria, e nelle fiction televisive, dapprima con ruoli minori (Ho sposato uno sbirro, Eroi per caso, Dove la trovi una come me?) e poi con ruoli da protagonista. È il caso, quest’ultimo, di R.I.S. Roma – Delitti imperfetti (2010) e Che Dio ci aiuti (2011).

Contemporaneamente debutta al cinema con Al posto tuo e Troppo napoletano. Sempre sul grande schermo recita anche nella commedia Song’e Napule, dei Manetti Bros, e in Troppo Napoletano (2016), il suo vero primo film da protagonista.

Si distingue anche come doppiatrice in alcuni film d’animazione, nei quali presta la propria voce per le colonne sonore. È il caso, nel 2013, del film Disney Frozen – Il regno di ghiaccio e nel 2014 del musical Into the Woods (dove interpreta Cenerentola). Nello stesso anno è tra i concorrenti della trasmissione di Rai 1 Tale e quale show.

Nel tempo, Serena Rossi ha moltiplicato i suoi impegni in televisione: conduce i concerti di Radio Italia Live, su Real Time, sostituisce Caterina Balivo a Detto Fatto Estate, su Rai 2, e approda anche al programma del sabato sera di Rai 1 Celebration.

Nel 2017 torna a lavorare con i Manetti Bros. e Morelli nel film Ammore e malavita, presentato alla 74ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia. Nel 2018 è scelta da Renzo Rubino per duettare nel brano Custodire al Festival di Sanremo.

Dentro il Rojava, guerra di Siria

Serena Rossi carriera | Io sono Mia

Nel 2018 Serena Rossi ottiene il delicato ruolo di Mia Martini nel biopic, prodotto da Luca Barbareschi, sulla cantante scomparsa nel 1995.

Il film, dal titolo “Io sono Mia”, è un omaggio alla vita dell’artista, una delle voci più belle della storia della musica italiana. La pellicola contiene anche un brano inedito, registrato e mai pubblicato da Mia Martini e inserito nella colonna sonora.

Dentro il Rojava, guerra di Siria

Il film viene trasmesso per un evento speciale al cinema, dal 14 al 16 gennaio 2019, e il 12 febbraio dello stesso anno su Rai 1.

Nel 2019, l’attrice ha interpretato il brano “Almeno tu nell’universo” sul palco dell’Ariston per la sessantanovesima edizione del Festival di Sanremo, omaggiando Mia Martini.

> QUI TUTTO SULLA VITA E LA CARRIERA DI MIA MARTINI

Serena Rossi carriera | Vita privata

Sul set della soap opera Un Posto al Sole, Serena Rossi conosce anche l’amore. Nel 2008 infatti, si lega sentimentalmente al collega Davide Devenuto, che nella serie veste i panni di Andrea Pergolesi. I due non sono sposati: nel 2016 però hanno avuto un figlio, di nome Diego.

In un’intervista, l’attrice napoletana ha confessato che nel 2013 ha attraversato un periodo di crisi con il compagno, al punto che i due si sono separati per circa un anno. “Un giorno ci siamo incontrati per caso alla stazione – ha spiegato Serena Rossi – ed è bastato uno sguardo, ci siamo detti a vicenda: ‘Sapevo che ti avrei rivisto’. Lì ho capito che era lui quello giusto”.

La stessa attrice ha raccontato che a 18 anni, durante un provino, le è stato consigliato di perdere peso. Serena si è sottoposta a una dieta drastica, che ha dato subito grandi frutti, rendendola però molto debole. Ecco perché, a un certo punto, l’attrice ha deciso di tornare nel suo peso forma.

L’artista possiede anche un proprio sito internet, su cui condivide look, ricette, consigli, e molto altro.

Serena Rossi ha anche una sorella minore, di nome Ilaria.

Serena Rossi carriera | Social

Serena Rossi è molto attiva sui social, soprattutto su Instagram (QUI il suo profilo ufficiale), dove condivide con i suoi oltre 300mila follower scatti di vita quotidiana e foto dal set.

Anche su Facebook l’attrice è molto seguita dai suoi fan, che sono più di 200mila. Su Twitter, invece, ha 45mila follower.