Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 14:06
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Spettacoli

Il trailer di “Natale a 5 stelle”, il primo cinepanettone firmato Netflix | VIDEO

A fare da filo rosso alla classica commedia natalizia è la satira politica. Online sulla piattaforma sreaming dal 7 dicembre

Dal 7 dicembre su Netflix è online il primo cinepanettone firmato dal colosso dello streaming. Si intitola “Natale a 5 stelle” e a fare da sfondo alla classica irrinunciabile commedia natalizia è la satira politica.

La sceneggiatura è firmata da Enrico Vanzina, dietro la telecamera c’è l’occhio esperto di Marco Risi. Massimo Ghini, Ricky Memphis, Martina Stella, Riccardo Rossi e Biagio Izzo sono solo alcuni dei nomi di un cast che già promette bene.

La trama

“Natale a 5 Stelle” si rifà alla commedia Out of Order di Ray Cooneey. Il Natale è alle porte e una delegazione politica italiana, guidata dal presidente del Consiglio, parte per l’Ungheria, in visita ufficiale.

Tra un impegno politico e l’altro, però, il premier vorrebbe trascorrere del tempo insieme a una giovane onorevole dell’opposizione che viaggia insieme alla delegazione.

La fuga romantica dei due politici sembra procedere per il meglio, finché i due non scoprono un cadavere nella loro camera dell’hotel extra lusso in cui alloggiano. A quel punto, nel panico, i due scelgono quella che ritengono essere la via più sicura per non far uscire allo scoperto la macabra storia e, soprattutto, la scappatella. Decidono così di affidare i loro destini (politici, soprattutto) al portaborse del premier.

Come va a finire la stramba vicenda lo scopriamo il 7 dicembre, quando il film arriva su Netflix.

La politica

“È un film che ho lungamente immaginato insieme a mio fratello Carlo”, ha detto Enrico Vanzina, “già due anni fa eravamo andati a fare i sopralluoghi a Budapest, dove volevamo ambientare la storia. Ma la sua malattia e in seguito la sua prematura scomparsa gli hanno impedito di realizzarlo”.

La scelta di Marco Risi alla regia, però, non è casuale. “È stato proprio Carlo a indicare Marco Risi, suo grande amico, come possibile sostituto per la regia. Si tratta di una commedia classica, con ritmo e dialoghi frenetici”, ha continuato Vanzina.

“La grande novità è che questo film di Natale affronta per la prima volta un tema politico. Lo fa con assoluta leggerezza, senza moralismi, ma con pungente ironia. Per anni si è detto che la politica italiana assomigliava ‘ai film dei Vanzina’. Stavolta però, la politica entra in maniera prepotente proprio in ‘un film dei Vanzina’”, ha spiegato ancora Vanzina.

Ti potrebbe interessare
Spettacoli / Crisi tra Sonia Bruganelli e Paolo Bonolis? Il tweet di lei che fa sorgere dubbi sul rapporto
TV / Ascolti tv venerdì 1 luglio: Top Dieci, New Amstardam, Brick Mansions
Spettacoli / Sanremo 2023, il super cachet di Chiara Ferragni: 100mila euro per due serate
Ti potrebbe interessare
Spettacoli / Crisi tra Sonia Bruganelli e Paolo Bonolis? Il tweet di lei che fa sorgere dubbi sul rapporto
TV / Ascolti tv venerdì 1 luglio: Top Dieci, New Amstardam, Brick Mansions
Spettacoli / Sanremo 2023, il super cachet di Chiara Ferragni: 100mila euro per due serate
TV / Brick Mansions: tutto sul film in onda su Italia 1
TV / Top Dieci (replica): anticipazioni, cast e ospiti della seconda puntata
TV / New Amsterdam 4: le anticipazioni (trama e cast) della quinta puntata
TV / New Amsterdam 4 streaming e diretta tv: dove vedere la quinta puntata
TV / Morto tra una settimana o ti ridiamo i soldi: tutto sul film in onda su Rai 3
TV / Davide e Golia: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Top Dieci (replica) streaming e diretta tv: dove vedere la seconda puntata