Neil Young pubblicherà gratuitamente il suo archivio musicale online

Il primo dicembre, in occasione del lancio del suo nuovo album “The Visitor”, il musicista renderà disponibili su internet tutti i suoi brani in modo (temporaneamente) gratuito

Di Anna Ditta
Pubblicato il 16 Nov. 2017 alle 11:04
0
Immagine di copertina
Neil Young si esibisce al 2017 Farm Aid il 16 settembre 2017 a Burgettstown, in Pennsylvania. Credit: Matt Kincaid

Il celebre cantautore e musicista canadese Neil Young ha due sorprese in serbo per i suoi fan. Lo stesso giorno, il primo dicembre 2017, , in occasione del lancio del suo nuovo album The Visitor, il musicista renderà disponibili su internet tutti i suoi brani. E lo farà gratis, almeno inizialmente.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

In un recente post su Facebook, Neil Young ha scritto che l’archivio sarà “un posto da poter visitare per provare ogni canzone che lui ha pubblicato nella qualità migliore che il vostro dispositivo consentirà. E all’inizio, tutto sarà gratis”.

È stato lanciato quindi appositamente il nuovo sito Neil Young Archives, dove una nota rivela altri dettagli sulla pubblicazione, spiegando che utilizzerà lo streaming in alta qualità di Xstream Music, prodotto da OraStream. Questo formato si adatta in automatico alla larghezza di banda disponibile per offrire “la migliore qualità audio possibile, direttamente dall’originale in alta risoluzione”.

Una timeline disponibile nell’archivio mostrerà quando e come i brani sono stati creati nel corso della carriera di Young. “Ogni singolo, traccia o album che ho prodotto sarà rappresentato”, scrive il cantautore. Saranno disponibili inoltre pagine informative sul contenuto degli album e sui credit.

Il nuovo album di Neil Young, The Visitor, contiene il singolo Already Great. 

Qui sotto il post pubblicato da Neil Young:

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.