Covid ultime 24h
casi +13.114
deceduti +246
tamponi +170.633
terapie intensive +58

“La mia battaglia contro il cancro all’ano”: Breenella di Desperate Housewives rompe il silenzio

Di Cristiana Mastronicola
Pubblicato il 29 Mar. 2019 alle 15:31
0
Immagine di copertina
Marcia Cross in Desperate Housewives

In un’intervista rilasciata a People, l’attrice Marcia Cross, divenuta celebre per aver interpretato Breenella nella serie tv Desperate Housewives, ha rivelato di avere il cancro. “Ho avuto un cancro anale e voglio parlarne per combattere i pregiudizi su questo tipo di tumore”. Così Marcia esce allo scoperto e decide di portare avanti la sua battaglia contro il cancro con il sostegno dei suoi fan.

“Voglio contribuire a rimediare allo stigma sul cancro anale”, ha continuato l’attrice. “Ho letto un sacco di storie su sopravvissuti al cancro e molte persone, specialmente le donne, erano troppo imbarazzate per dire che tipo di cancro avevano. C’è molta vergogna a riguardo. Vorrei venisse superata”, ha detto ancora Marcia Cross.

La vita di Marcia è cambiata drasticamente due anni fa, quando ha scoperto di essere affetta da un tumore. È successo durante un normale controllo dal ginecologo. Subito dopo la diagnosi, l’attrice, 57 anni, si è sottoposta a sei settimane di terapie, tra radio e chemio.

“La chirurgia non è stata raccomandata, il che è stato un sollievo”, ha spiegato ancora Cross. “Se possibile, si vogliono preservare i muscoli dello sfintere”, ha continuato la 57enne, che ha imparato a prendere alla leggera la sua malattia: “Avendo risvegliato la sua importanza, ora sono un grande fan dell’ano!”.

Oggi Marcia Cross racconta la sua storia, mentre il cancro, finalmente, la sta lasciando. I medici le hanno detto che c’è una bassa probabilità che torni. Per questo la rossa più famosa di Desperate Housewives ha deciso di raccontarsi e in questo modo sensibilizzare gli altri su un tipo di tumore di cui si parla troppo poco.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.