Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 13:34
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Spettacoli

Malika Ayane sommersa dagli insulti sui social: “Non sono la Malika che cercate”

Immagine di copertina

Odiatori sul web e anche piuttosto imprecisi. Malika Ayane in queste ore, come lei stessa ha rivelato sui social, è stata travolta da messaggi di insulti sulla propria mail e sui propri profili da parte di alcuni leoni da testiera. Il motivo? La cantante è stata scambiata per Malika Chalhy: la giovane toscana che era stata cacciata di casa dalla sua famiglia dopo aver rivelato la propria omosessualità.

La ragazza, in un’intervista a Selvaggia Lucarelli sul nostro giornale, ha rivelato di aver speso parte del denaro ricavato dalla raccolta fondi in suo sostegno per comprare una Mercedes e altri beni non di prima necessità. Una notizia che aveva indignato molti, scatenando gli haters. Malika Ayane è dunque rimasta vittima di un fraintendimento, a causa dell’omonimia, visto che non ha nulla a che vedere con la vicenda della 22enne di Castel Fiorentino.

La cantante, dopo gli insulti ricevuti, è stata costretta a raccontare la situazione e a lanciare un monito a tutti gli odiatori che l’hanno attaccata senza motivo: “Cari #fulminidiguerra che mi intasate la mail e i social con insulti o espressioni di solidarietà, ho una notizia per voi: la Malika che cercate non sono io. Incredibile che nel 2021 ci siano più donne con lo stesso nome, eh? Che poi, se volete mandare messaggi d’amore siete i benvenuti – se d’odio un po’ meno ma avrete le vostre ragioni – purché siano per me stessa medesima. #sipuofare”, ha scritto Malika Ayane su Twitter.

Leggi anche: Non solo Mercedes, coi fondi raccolti Malika ha comprato anche un cane da 2.500 euro: “È un bene di prima necessità”

Ti potrebbe interessare
Spettacoli / La scarsa fantasia della tv nostrana: programmi uguali (dello stesso produttore) su reti concorrenti
TV / Ascolti tv lunedì 26 luglio: Brooklyn, Temptation island, Andrea Bocelli
TV / Brooklyn: la trama del film su Rai 1
Ti potrebbe interessare
Spettacoli / La scarsa fantasia della tv nostrana: programmi uguali (dello stesso produttore) su reti concorrenti
TV / Ascolti tv lunedì 26 luglio: Brooklyn, Temptation island, Andrea Bocelli
TV / Brooklyn: la trama del film su Rai 1
TV / Al vertice della tensione: tutto quello che c’è da sapere sul film su La7
TV / Temptation Island 2021: le anticipazioni della quinta puntata
TV / Brooklyn: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Controcorrente, le anticipazioni e gli ospiti della puntata del 26 luglio 2021
TV / Dal Circo Massimo, Andrea Bocelli! – United Nations Food Systems Summit: anticipazioni e ospiti del concerto su Rai 3
TV / Blackbird – L’ultimo abbraccio: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Ascolti tv domenica 25 luglio: Metti la nonna in freezer, Grand Hotel, Colorado