Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:59
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Spettacoli

Lite Fedez-Lucarelli. Il rapper: “Io sono un mostro? Tu sei peggio”

Immagine di copertina

Lite Fedez-Lucarelli. Il rapper accusato dalla Lucarelli di usare alcuni personaggi diventati virali per aumentare la sua visibilità sui social. Il personaggio in questione è Ivano Monzani, addetto alla sicurezza del concerto Love Mi organizzato a Milano dal cantante. Ivano è diventato famosissimo sul web per le espressioni del suo volto durante la diretta del concerto.

Fedez ha condiviso sui social un video con l’addetto alla sicurezza. E tanto è bastato a Selvaggia Lucarelli per commentare tra le Stories di Instagram: “Comunque ormai ho il terrore di questa persona, ogni persona che va virale lui lo deve trasformare in suo contenuto”. La risposta di Fedez non si è fatta attendere. Il cantante ha spiegato, innanzitutto, di conoscere bene l’addetto alla sicurezza.

“È una persona che non ha lavorato per un anno ai concerti. È un gran lavoratore. L’ho voluto io nella squadra. Non sapevo che fosse un meme vivente. È un mito” ha spiegato. Fedez, infatti, ha ricordato a Selvaggia Lucarelli di aver etichettato come «brutto» il figlio di Belen, di aver usato un video hard privato della showgirl. E, ancora, di essersi fatta pagare per fare un podcast sulla sua relazione tossica mentre accusava il rapper di aver diffuso i nastri della sua conversazione con lo psicoanalista.

Fedez, poi, va oltre. E considera la risposta a Selvaggia Lucarelli una perdita di tempo. Dopo l’intervento al pancreas per un tumore, il cantante, infatti, ha deciso di usare bene la sua seconda possibilità e il tempo a disposizione.

“Io sono un mostro? Tu sei peggio”, postando poi una vecchia intervista di Santoro alla Lucarelli, in cui le veniva detto di essere “diventata famosa per aver diffuso il video hard di Belen Rodriguez”. “La sua battaglia contro il revenge porn – è stato il commento sarcastico del cantante sposato con Chiara Ferragni -. Mi ero ripromesso di non perdere più tempo con le persone inutili”.

Ti potrebbe interessare
Spettacoli / Sanremo 2023, Tiziano Ferro potrebbe essere tra i big. L’indiscrezione
TV / L’avvocato del diavolo: tutto quello che sappiamo sul film in onda su Sky Cinema Uno
TV / Il mio vicino del piano di sopra: la trama del film su Rai 1
Ti potrebbe interessare
Spettacoli / Sanremo 2023, Tiziano Ferro potrebbe essere tra i big. L’indiscrezione
TV / L’avvocato del diavolo: tutto quello che sappiamo sul film in onda su Sky Cinema Uno
TV / Il mio vicino del piano di sopra: la trama del film su Rai 1
TV / Il mio vicino del piano di sopra, il cast del film: attori e personaggi
TV / Il mio vicino del piano di sopra: tutto sul film in onda su Rai 1
TV / La Grande Storia, stasera su Rai 3 con Paolo Mieli: le anticipazioni
TV / Zona Bianca, le anticipazioni e gli ospiti della puntata del 18 agosto 2022
TV / Il grande salto, il cast del film: attori e personaggi
TV / Il grande salto: tutto sul film in onda su Canale 5
Spettacoli / Ambra Angiolini: “Non ho bisogno di un amore per stare bene. Il cuore mi batte a prescindere”