Me

Chi vuole essere milionario: ecco dove vedere in streaming l’ultima puntata del quiz in onda il 14 marzo

Il game show, a 20 anni dal debutto in Italia, torna in prima serata su Canale 5 con nuove puntate

Di Carmelo Leo
Pubblicato il 7 Mar. 2019 alle 10:30 Aggiornato il 14 Mar. 2019 alle 10:35
Immagine di copertina

Chi vuol essere milionario streaming | Tv | Dove vederlo | Canale 5

CHI VUOL ESSERE MILIONARIO STREAMING – Dopo oltre 20 anni dal debutto televisivo in Italia, torna su Canale 5 uno dei game show più amati di sempre: Chi vuol essere milionario? Al timone del quiz, come sempre, Gerry Scotti.

AGGIORNAMENTO 14 MARZO 2019 – Questa sera l’ultima puntata

Ultimo appuntamento con il quiz di Canale 5 condotto da Gerry Scotti. Si tratta infatti dell’ultimo speciale in prima serata per celebrare il ventesimo anniversario di Chi vuol essere milionario, il re di tutti i quiz a livello mondiale.

Nelle puntate andate in onda finora, nessun concorrente è riuscito a vincere il milione. Che questa sera sia la volta buona? Come sempre 15 domande da dover affrontare e quattro aiuti a disposizione: il “50 e 50”, “Chiedilo al pubblico”, “Chiedilo al tuo esperto in studio” e “Chiedilo a Gerry”, la più grande novità di questa edizione, che vede protagonista lo stesso conduttore, chiamato a dare il suo consiglio ai concorrenti.

Nella puntata di giovedì scorso, i telespettatori hanno assistito all’entusiasmante scalata al milione di Mahfouz Latiff, 29enne medico milanese, che si è portato a casa ben 150 mila euro. Arrivato alla domanda numero 14, quella da 300mila euro, il ragazzo non se l’è sentita di dare la risposta e ha preferito andare via intascando comunque un cospicuo assegno.

Una gioia resa un po’ più amara dal fatto che la risposta che eventualmente avrebbe dato era quella corretta: se avesse avuto il coraggio di rischiare, avrebbe letto la domanda da un milione.

AGGIORNAMENTO 7 MARZO 2019 – Il ritorno del quiz in prima serata

Chi vuol essere milionario è il celebre quiz di Canale 5 che torna a intrattenere il pubblico con le sue temute 15 domande e con concorrenti ambiziosi e intelligenti che vogliono portare a casa l’ambito assegno.

Per festeggiare i 20 anni del programma, sono state aggiunte altre quattro puntate all’edizione del 2018. La prima è andata in onda giovedì 28 febbraio e ha messo alla prova tre concorrenti: Alessio Ciani (studente), Francesco Bianchi (informatore medico-scientifico) e Rita Santacroce (psichiatra); ed è proprio da quest’ultima che riparte anche la seconda puntata, in onda in prima serata giovedì 7 marzo.

Il ritorno di Chi vuol essere milionario è stato anticipato da una lunga scia di polemiche riguardo la location delle riprese: per quello che pare essere un fattore economico, la scelta è ricaduta sugli studi in Polonia anziché in Italia.

> QUI TUTTO SU CHI VUOL ESSERE MILIONARIO

Ma dove vedere in tv e in streaming Chi vuol essere milionario? 

Chi vuol essere milionario Streaming e Tv

Chi preferisce vedere il game show in televisione, può farlo su Canale 5. Tutte le puntate, infatti, vanno in onda in chiaro, gratis, sulla rete ammiraglia Mediaset, il giovedì alle 21.20 per quattro settimane.

Chi non può seguirlo in tv, invece, può comunque vedere il quiz di Gerry Scotti sia in contemporanea su pc, tablet e smartphone, tramite la app Mediaset Play o sull’omonimo sito internet.

Dentro il Rojava, guerra di Siria

Sempre su Mediaset Play, inoltre, le puntate del quiz rimangono disponibili anche nei giorni successivi alla loro messa in onda.

Chi vuol essere milionario streaming | La storia del quiz

“E’ la tua risposta definitiva, l’accendiamo?” è questa la celebre frase, diventata un modo di dire comune, che il conduttore ripete ai concorrenti tutte le volte che si apprestano a rispondere a una delle domande previste dal quiz. E possiamo definirlo il “marchio” di riconoscimento di questo conosciutissimo quiz, che è entrato nelle case di migliaia di persone in tutto il mondo. streaming

Dentro il Rojava, guerra di Siria

> QUI VINSE UN MILIONE A CHI VUOL ESSERE MILIONARIO, OGGI E’ DISOCCUPATA

Il format è stato infatti esportato nel corso del tempo in 120 paesi, riscuotendo ovunque un successo straordinario: dagli Stati Uniti alla Russia, dall’Australia all’India, accrescendo sempre di più la sua popolarità.

La prima puntata del format originale “Who wants to be a millionaire?” risale al 4 settembre 1998 ed è stata trasmessa sulla rete britannica ITV. Nel 2008 poi il game show è diventato anche un grande successo hollywoodiano: The Millionaire ha infatti ottenuto ben 10 candidature all’Oscar e si è aggiudicato, alla fine, 8 statuette, tra cui quelle a Danny Boyle per miglior film e miglior regia.

Chi vuol essere milionario streaming | Il record di Gerry Scotti

Chi vuol essere milionario?, nella sua edizione made in Italy, è arrivato su Canale 5 nel 2000 e la sua conduzione è sempre stata affidata al re del genere Gerry Scotti, il quale ha guidato 1.593 puntate, entrando così nel Guinness dei Primati per maggior numero di puntate condotte nel mondo.