Covid ultime 24h
casi +21.273
deceduti +128
tamponi +182.032
terapie intensive +80

Adrian: gli ascolti della terza puntata della serie animata con Celentano

Di Antonio Scali
Pubblicato il 29 Gen. 2019 alle 11:15 Aggiornato il 29 Gen. 2019 alle 11:21
0
Immagine di copertina

Ascolti Adrian terza puntata | 28 gennaio 2019 | Canale 5

ASCOLTI ADRIAN TERZA PUNTATA – La notizia, per tutti i fan, è che alla terza puntata Adriano Celentano ha deciso finalmente di cantare. Ma gli ascolti non ne hanno beneficiato, anzi Adrian continua a essere un flop e peggiora a livello di auditel rispetto alle prime due puntate.

LEGGI ANCHE: Tutto su Adrian – La serie

Questi nel dettaglio i dati di ascolto della puntata del 28 gennaio 2019: la prima parte, il cosiddetto Aspettando Adrian, in onda su Canale 5 dalle 21.51 alle 22.38 ha totalizzato tre milioni 29mila spettatori, pari appena al 11,9% di share.

La seconda parte di Adrian, con la messa in onda del graphic novel, dalle 22.38 alle 23.49, ha totalizzato 2.038.000 spettatori pari al 10,6%.

Ascolti, dunque, in calo di puntata in puntata. Il secondo appuntamento con Adrian, trasmesso sempre sulla rete ammiraglia Mediaset in prima serata lo scorso 22 gennaio, aveva registrato una media di 4 milioni di spettatori per la prima parte (il prologo), pari al 15% e poi un brusco calo fino a 2.887.000 persone (13,3%) nella seconda (il cartoon).

Ascolti Adrian terza puntata | Cosa è successo

A rialzare gli ascolti decisamente sotto le aspettative di Adrian non è bastato quindi un Adriano Celentano presente quasi da subito sul palco del Camploy di Verona, dopo lo “sciopero della parola” delle prime due puntate.

E di ascolti, con il suo inconfondibile stile ironico, l’eterno ragazzo della via Gluck aveva parlato poco prima di iniziare a cantare: “Confesso di aver scientemente sabotato gli ascolti di Canale 5, non apparendo o quasi, non cantando mai e pronunciando solo tredici parole e due sillabe in tutto”, ha dichiarato confessandosi a Nino Frassica, nei panni del frate.

Rincarando la dose, Celentano ha aggiunto dall’interno del confessionale allestito sul palco di Adrian: “Ho intenzione di rifarlo, di peccare un po’ di più ogni puntata, sabotando l’audience per altre sei volte sino a che di tutti i 6 milioni di ascoltatori iniziali non ne rimarrà che uno soltanto. Uno. È lui quello che cerco…”.

Uscito dal confessionale, il “Molleggiato” ha deciso di fare quello che i suoi fan aspettavano da tre puntate, e cioè cantare. A 81 anni Celentano ha confermato di avere ancora una voce inconfondibile, anche se l’esibizione dell’eterna Pregherò è apparsa un po’ fuori tempo rispetto alla musica.

Nel corso dello show che ha preceduto il cartoon Adrian, anche un commovente monologo dell’attrice Ilenia Pastorelli sul tema della violenza contro le donne. Non poteva poi mancare il riferimento all’ambiente, da sempre una battaglia di Celentano, con la presenza di Daniele Zovi, comandante del Corpo Forestale dello Stato, che ha parlato della vita degli alberi nei boschi.

A seguire, come sempre, la terza di nove puntate di Adrian, la serie evento che racconta le vicende di un orologiaio con le fattezze dello stesso Celentano e della sua bella compagna Gilda.

LEGGI ANCHE: Dove vedere Adrian

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.