Amazon annuncia ufficialmente la produzione di una serie tv del Signore degli Anelli

Il colosso dell'e-commerce ha acquistato i diritti tv dei libri di Tolkien e ne farà una serie a più stagioni e con possibili spin-off

Di Francesca Loffari
Pubblicato il 14 Nov. 2017 alle 14:36
0
Immagine di copertina

I fans del Signore degli Anelli che cominciavano ad avvertire una crisi di astinenza, ora avranno la possibilità di vedere i loro eroi nuovamente in azione.

Se ti piace questa notizia, segui TPI Pop direttamente su Facebook

Amazon ha annunciato infatti di aver acquistato i diritti televisivi mondiali dei sei libri di J.R.R. Tolkien per farne una serie televisiva a più stagioni e con possibili spin-off.

La serie non sarà un fedele adattamento del libro. Amazon ha dichiarato infatti di voler esplorare nuove linee narrative.

L’azienda sta lavorando al progetto in collaborazione con New Line Cinema, una sezione della Warner Bros.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

“Il Signore degli Anelli  è un fenomeno culturale che ha catturato l’immaginazione di generazioni e generazioni di fans attraverso la letteratura e il grande schermo” ha dichiarato Sharon Tal Yguado, che supervisiona le serie scritturate per gli Amazon Studios.

Il colosso dell’e-commerce per ora non ha né annunciato quando la serie andrà in onda, né quanto abbia investito nell’acquisto dei diritti televisivi dei libri di Tolkien.

Tuttavia, si legge che la Tolkien Trust, organizzazione benefica fondata dai figli dello scrittore, avesse contattato da tempo Amazon, HBO e Netflix per la produzione di una possibile serie.

Se questa notizia ti è piaciuta, abbiamo creato una pagina Facebook apposta per te: segui TPI Pop

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.