Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 15:31
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Sondaggi

Sondaggi politici oggi, Calenda sbaraglia tutti: se si votasse oggi alle primarie del Pd sarebbe il candidato sindaco di Roma

Immagine di copertina

Sondaggi politici, primarie Pd Roma: se si votasse oggi, Calenda sarebbe il candidato sindaco

Se si votasse oggi per le primarie del Pd per il candidato sindaco di Roma, Carlo Calenda straccerebbe tutti gli avversari: lo rivelano gli ultimi sondaggi politici elettorali realizzati dal quotidiano La Repubblica. Sul sito del giornale, infatti, per 4 giorni è stata proposta una rilevazione con 10 potenziali candidati alle primarie del Partito Democratico per scegliere il prossimo aspirante sindaco alle comunali di Roma: su 26mila partecipanti, Carlo Calenda ha ottenuto il 50% delle preferenze. Il sondaggio arriva nel giorno in cui si aprirà il tavolo del centrosinistra convocato dal Pd Roma sulla nomina dei candidati alle elezioni comunali. Proprio nel corso di questo appuntamento, in programma alle 18,30, alcune forze politiche come Italia Viva potrebbero proporre il nome di Calenda come potenziale candidato, in attesa che lo stesso leader di Azione sciolga i dubbi sulla sua corsa al Campidoglio.

Per quanto riguarda il sondaggio, Calenda, come detto, ottiene il 50% delle preferenze con 13.100 voti. Da non sottovalutare, però, anche il fatto che il 18 per cento delle preferenze, corrispondenti a 4.044 voti espressi sul sito, abbia scelto di barrare l’opzione “Nessuno di questi nomi”. Monica Cirinnà ottiene il 9 per cento dei consensi con 2.393, seguita da Stefano Fassina, il quale raccoglie 1154 preferenze, corrispondenti al 4 per cento. Al 4% vi sono anche Tobia Zevi, Paolo Ciani e Giovanni Caudo, mentre Michela De Biase chiude la lista dei pretendenti al Campidoglio ottenendo 245 voti, pari all’1% delle preferenze.

Primarie Pd Roma: i dati del sondaggio in breve

Carlo Calenda                              50% 13.100 voti
Nessuno di questi nomi          18% 4.044 voti
Monica Cirinnà                             9%  2.393 voti
Stefano Fassina                          4% 1154 voti
Tobia Zevi                                    4% 1.119 voti
Paolo Ciani                                 4% 1099 voti
Giovanni Caudo                          4% 1062 voti
Riccardo Maggi                           2% 649  voti
Amedeo Ciaccheri                       2% 603 voti
Sabrina Alfonsi                           2% 493 voti
Michela De Biase                        1% 245

Leggi anche: Sondaggi politici elettorali oggi 14 ottobre 2020: la Lega cala ancora, il Pd non ne approfitta. Crescono Fratelli d’Italia e M5S

Ti potrebbe interessare
Sondaggi / Testa a testa tra Partito Democratico e Fratelli d'Italia
Politica / Il sondaggio che fa tremare il Pd: centrodestra avanti di 15 punti
Sondaggi / Sondaggi, quanti seggi guadagnerebbe il centrodestra se si votasse oggi
Ti potrebbe interessare
Sondaggi / Testa a testa tra Partito Democratico e Fratelli d'Italia
Politica / Il sondaggio che fa tremare il Pd: centrodestra avanti di 15 punti
Sondaggi / Sondaggi, quanti seggi guadagnerebbe il centrodestra se si votasse oggi
Sondaggi / Il ruolo del terzo polo se si votasse oggi: cosa cambierebbe
Sondaggi / Sondaggi politici elettorali oggi 12 agosto 2022: Centrodestra vicino alla maggioranza assoluta. Terzo polo appena al 6%
Sondaggi / FdI in testa, segue il Pd. Rischio astensione
Sondaggi / Il centrodestra avanza sempre di più: vantaggio quasi incolmabile
Sondaggi / Lo strappo con il Pd costa caro a Calenda: Azione crolla al 2%
Sondaggi / Dopo lo strappo Calenda-Letta il centrosinistra sotto il 30% e 30 collegi in più per il centrodestra
Sondaggi / Gli italiani vorrebbero ancora Draghi come premier