Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 23:12
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Sondaggi

I sondaggi politici di oggi: il caso dei fondi russi alla Lega fa volare Salvini, mentre Pd e M5S “stanno a guardare”

Immagine di copertina

Le ultime rivelazioni degli istituti di ricerca

Sondaggi politici oggi: la Lega vola nonostante il Russiagate, Pd e M5S arrancano

Se davvero Matteo Salvini ha deciso di staccare la spina all’esecutivo, di certo avrà prima consultato i sondaggi politici.

E i numeri confermano che il leader della Lega ha il vento in poppa. Né il caso dei presunti fondi russi al Carroccio né le continue polemiche con gli alleati di governo del M5S, infatti, sembrano aver minimamente scalfito il consenso del partito guidato dal ministro dell’Interno.

Secondo le ultime rivelazioni disponibili, elaborate da YouTrend per Agi, infatti, la Lega si piazza al 36,9 per cento, ottenendo ben 1,3 punti in più rispetto alla stessa rivelazione della settimana precedente.

Anche i dati di YouTrend, dunque, confermano, seppur con numeri diversi, i numeri elaborati da Swg e di Euromedia Research, che davano entrambi il Carroccio sopra il 35 per cento.

Ecco perché Matteo Salvini in extremis potrebbe decidere di aprire la crisi di governo: il 20 luglio, infatti, è l’ultima data utile per andare a votare a settembre e il vicepremier potrebbe decidere di andare alle urne anche per sfruttare i sondaggi, che in questo momento sono più che favorevoli.

Sondaggi politici oggi | Pd e M5S

Il Russiagate, dunque, più che la Lega sembra aver danneggiato Pd e M5S.

Secondo i sondaggi, infatti, il Partito Democratico sarebbe al 22,6 per cento, in calco di uno 0,1, mentre il Movimento 5 Stelle si piazzerebbe al terzo posto con il 17,6 per cento dei consensi, in calo di un punto rispetto alle rivelazioni della settimana precedente.

La rivelazione, dunque, rivela ancora una volta che, con questi numeri, andare alle urne farebbe comodo solo al Carroccio.

Per quanto riguarda gli altri partiti, invece, Forza Italia oscilla sempre tra il 7 e l’8 per cento, tallonato da Fratelli d’Italia che già da alcune settimane tenta il sorpasso piazzandosi intorno al 7 per cento dei consensi.

Ti potrebbe interessare
Sondaggi / Testa a testa tra Fdi e Pd, Lega e M5S ai minimi dal 2018
Sondaggi / Fratelli d'Italia allunga sul Pd, crolla la Lega
Sondaggi / Referendum sulla giustizia: quorum lontanissimo
Ti potrebbe interessare
Sondaggi / Testa a testa tra Fdi e Pd, Lega e M5S ai minimi dal 2018
Sondaggi / Fratelli d'Italia allunga sul Pd, crolla la Lega
Sondaggi / Referendum sulla giustizia: quorum lontanissimo
Sondaggi / Il Pd si riavvicina a Fratelli d'Italia, crolla la Lega
Sondaggi / Fdi guadagna ancora e stacca il Pd, crolla il M5S
Sondaggi / Se si votasse oggi, il centrodestra avrebbe vittoria assicurata
Sondaggi / Fdi vola nei consensi e stacca tutti gli altri partiti
Sondaggi / Italiani divisi sull'ingresso di Svezia e Finlandia nella Nato
Sondaggi / Fdi e Pd volano nei consensi e distanziano Lega e M5S
Sondaggi / Fratelli d'Italia stacca il Pd, Lega in discesa