Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 09:52
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Sondaggi

Sondaggi politici elettorali oggi 24 luglio 2020: come sono cambiate le intenzioni di voto dopo l’accordo sul Recovery Fund

Immagine di copertina

Sondaggi politici elettorali oggi 24 luglio: ultimissimi

SONDAGGI POLITICI ELETTORALI – L’accordo sul Recovery Fund ha impattato sulle intenzioni di voto degli italiani? Gli ultimi sondaggi politici-elettorali svelano un quadro in parte inaspettato per la maggioranza di governo, soddisfatta dell’intesa raggiunta. Ecco cosa emerge dalla Supermedia Agi-Youtrend, che mette insieme le rilevazioni condotte dai principali istituti di ricerca nell’ultima settimana.

La Lega rimane il primo partito replicando esattamente il 25,5% di due settimane fa. Segue il Partito Democratico con il 20,4% (-0,2), mentre il Movimento 5 Stelle (16,1%) tiene ancora “a distanza di sicurezza” Fratelli d’Italia (14,6%). Forza Italia resta al 7%, mentre nella parte bassa della classifica vi sono ben 3 partiti appena al di sotto della soglia di sbarramento, fissata dall’attuale legge elettorale (il Rosatellum) al 3%: si tratta di Azione di Calenda, Italia Viva di Renzi e della sinistra di Speranza, Fratoianni, etc, tutti appaiati al 2,9%.

Le forze della maggioranza giallo-rossa valgono ad oggi poco più del 42% dei consensi, circa 6 punti in meno rispetto all’aggregato delle forze di centrodestra all’opposizione (Lega, FI, FDI e Cambiamo! di Giovanni Toti, che con il suo 1% circa non rientra nel nostro grafico). Risalta agli occhi come per la prima volta dalla formazione del governo Conte II, la micro-area dell’opposizione di centrosinistra (Azione e Più Europa, sostanzialmente) arriva a toccare quota 5%.

Il gradimento del premier Conte

Come spiega Agi, misurando la fiducia nei confronti di Giuseppe Conte, l’istituto diretto da Alessandra Ghisleri l’ha quantificata al 41,5% il 17 luglio (prima del vertice) e al 43,9% il 21 luglio, ad accordo raggiunto: un balzo di circa 2 punti e mezzo. Certo, secondo Euromedia la fiducia verso Conte continua ad essere molto “polarizzata” tra gli elettori dei partiti di maggioranza (83% nel PD e addirittura 91% nel M5S) e quelli di opposizione (11-13% tra chi voterebbe Lega o FDI); ma è lo stesso istituto a rivelare che il numero di italiani che promuove l’operato del premier a Bruxelles (44,4%) è superiore sia alla somma degli elettori dei partiti di maggioranza (42,1%) sia a quanti invece bocciano la sua performance europea (42,8%).

Come si fanno i sondaggi?

I sondaggi elettorali e politici vengono effettuati da società demoscopiche rispettando criteri scientifici ben precisi. Gli autori delle rilevazioni devono individuare un campione da intervistare sufficientemente ampio e rappresentativo della popolazione che si intende analizzare. Nel caso dei sondaggi sulle intenzioni di voto ai partiti o dell’indice di fiducia dei leader politici dunque gli intervistati devono rappresentare adeguatamente la popolazione italiana maggiorenne, coloro che hanno diritto al voto e che si recano alle urne.

Questo lavoro viene fatto per ridurre al minimo il margine di errore e rendere la rilevazione quanto più attendibile. Di solito un sondaggio politico-elettorale viene considerato affidabile se il margine di errore indicato è del del 3 per cento con un intervallo di confidenza del 95 per cento. È proprio quella di identificare un campione rappresentativo della popolazione la maggiore difficoltà dei sondaggisti.

Le interviste di solito vengono effettuate con una metodologia Cati, telefonicamente, o Cawi, via Internet, o mista. Per effettuare le interviste le società demoscopiche si affidano a società specializzate.

Leggi anche: 1. Tutti i sondaggi su TPI / 2. I sondaggi sulla Lega / 3. I sondaggi sul Pd / 4. I sondaggi sul M5S

Ti potrebbe interessare
Sondaggi / Gli italiani promuovono i primi 100 giorni del governo Meloni
Sondaggi / Sondaggi politici elettorali oggi 27 gennaio 2023: nel Lazio Rocca in vantaggio su D’Amato
Sondaggi / Sondaggi politici elettorali oggi 26 gennaio 2023: volano 5 Stelle, Lega e Forza Italia
Ti potrebbe interessare
Sondaggi / Gli italiani promuovono i primi 100 giorni del governo Meloni
Sondaggi / Sondaggi politici elettorali oggi 27 gennaio 2023: nel Lazio Rocca in vantaggio su D’Amato
Sondaggi / Sondaggi politici elettorali oggi 26 gennaio 2023: volano 5 Stelle, Lega e Forza Italia
Sondaggi / Sondaggi politici elettorali oggi 25 gennaio 2023: FdI è il partito che perde di più, cala anche la fiducia nel governo
Sondaggi / Sondaggi politici elettorali oggi 24 gennaio 2023: Bonaccini avanti di 20 punti su Schlein
Sondaggi / Accise, cala la fiducia nel governo Meloni
Sondaggi / Rocca ancora avanti nel Lazio, su D’Amato vantaggio di 11 punti
Sondaggi / Cala ancora Fdi, risale il Partito Democratico
Sondaggi / Sondaggi politici elettorali oggi 20 gennaio 2023: primo “calo” per Giorgia Meloni
Sondaggi / Giorgia Meloni è la premier più apprezzata in Europa