Covid ultime 24h
casi +16.310
deceduti +475
tamponi +260.704
terapie intensive -2

Sondaggi politici elettorali oggi 10 settembre: i giovani non si fidano di Salvini

Di Luca Serafini
Pubblicato il 10 Set. 2019 alle 06:15 Aggiornato il 10 Set. 2019 alle 17:22
0
Immagine di copertina
Matteo Salvini

Sondaggi politici elettorali oggi 10 settembre: fiducia nei leader, Salvini a picco

Sondaggi politici ed elettorali: arriva l’ennesima tegola per Matteo Salvini, colui che ha innescato la crisi del governo M5S-Lega e ha dato il via alle operazioni che hanno determinato la formazione dell’esecutivo tra pentastellati e Partito Democratico.

Secondo l’ultimo sondaggio realizzato da Quorum/Youtrend per Sky Tg24, la fiducia degli italiani nel leader della Lega è nettamente calata nelle ultime settimane.

Ben il 53,7 per cento degli intervistati ha infatti affermato che la propria opinione nei confronti di Salvini è peggiorata. Il 61 per cento del campione ritiene che il leghista sia uscito sconfitto dalla crisi di governo. La fiducia in Salvini è attualmente al 31,9 per cento.

Percentuali che parlano chiaro: per gli italiani Salvini ha perso ed è meno credibile rispetto a prima.

Sondaggi elettorali: gli italiani si fidano di Conte e Mattarella

Sondaggi politici: dati molto diversi sono quelli che riguardano Giuseppe Conte e Sergio Mattarella. Quanto al premier, ha fiducia in lui il 53,4 per cento degli italiani, oltre 20 punti in più rispetto a Salvini.

Il presidente della Repubblica gode invece della fiducia del 66 per cento degli intervistati. Quanto agli altri leader politici, la fiducia in Di Maio è al 25,7 per cento, quella in Zingaretti al 24,4 per cento.

Decisamente più basso il dato per Matteo Renzi, di cui si fida appena il 14,6 per cento del campione.

Sondaggi politici: i giovani non credono a Salvini

Appare particolarmente interessante il dato scorporato per fasce d’età.  I giovani che hanno fiducia in Mattarella sono meno (55,5 per cento) rispetto a coloro che si trovano nelle fasce di età 35-54 (67,4 per cento) e di coloro che hanno più di 55 anni (70,8 per cento).

Quanto a Salvini, chi sembra credere davvero poco in lui sono i giovani. Appena il 19 per cento di coloro che hanno tra i 18 e i 34 anni si fida del leader della Lega. Un dato allarmante per l’ex ministro dell’Interno, che ha indici di gradimento più alti nella fascia di età 34-55 (40,5 per cento) e tra gli over 55 (30,4 per cento).

sondaggi elettorali

A questo link tutti gli ultimi sondaggi politici di TPI

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.