Sondaggi politici elettorali sulle Regionali in Emilia Romagna: Bonaccini ancora in testa

Di Lara Tomasetta
Pubblicato il 14 Dic. 2019 alle 11:01 Aggiornato il 14 Dic. 2019 alle 11:04
70
Immagine di copertina

Sondaggi politici elettorali sulle Regionali in Emilia Romagna: Bonaccini ancora in testa

SONDAGGI POLITICI ELETTORALI – Dai sondaggi politici elettorali sulle Elezioni Regionali in Emilia Romagna del prossimo 26 gennaio arrivano segnali positivi per il governatore uscente e candidato di Pd e centrosinistra Stefano Bonaccini.

A un mese e mezzo dalle elezioni continua il testa a testa fra Stefano Bonaccini Lucia Borgonzoni. Al governatore uscente, candidato del centrosinistra – dato in vantaggio e in crescita dagli ultimi sondaggi – non riesce l’allungo sulla leghista appoggiata dal centrodestra.

La forbice più ampia fra i due principali sfidanti che si giocheranno la presidenza della Regione, è quella della rilevazione realizzata da Noto Sondaggi per Porta a porta. Bonaccini si attesta infatti tra il 45 e il 49%. La Borgonzoni insegue tra il 41 e il 45%.

I sondaggi sulla Lega

Il candidato del Movimento Cinque stelle raccoglierebbe solo il 4-8%, ma il sondaggio è stato svolto prima della scelta del forlivese Simone Benini, ufficializzata ieri sera dopo la votazione sulla piattaforma Rousseau.

Salgono le quotazioni di Bonaccini anche per Emg Aqua. Nella nuova rilevazione, condotta fra il 2 e il 4 dicembre su un campione statistico di mille persone, presentata ieri ad Agorà , le intenzioni di voto per il governatore uscente sono al 46,5% (+1% rispetto al sondaggio di novembre), con la sua lista civica accreditata di oltre il 10%.

I sondaggi politici elettorali di oggi, 14 dicembre

70
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.