Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 13:02
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Sondaggi

Sondaggi politici elettorali: gli italiani si aspettavano di meglio dalla squadra di governo di Draghi

Immagine di copertina
Credit: Quirinale

Sondaggi politici elettorali oggi 18 febbraio 2021

SONDAGGI POLITICI ELETTORALI OGGI – Non pienamente soddisfatti: la maggior parte degli italiani non ha gradito particolarmente la squadra di Governo formata dal nuovo presidente del Consiglio Mario Draghi. A rivelarlo è il sondaggio Ipsos per la trasmissione Dimartedì, trasmessa lo scorso 16 febbraio su La7. Il 46% degli intervistati, infatti, afferma che si aspettava di meglio rispetto alla squadra di governo presentata dall’ex governatore della Bce. Il 35% invece afferma di non essere rimasto sorpreso dai nomi presentati a capo dei diversi ministeri. Solo il 5% sostiene che si aspettava di peggio.

Insomma, per molti italiani il “governo dei migliori” non è esattamente il meglio che ci si potesse aspettare. A causare il malcontento potrebbe essere stato qualche politico chiamato a far parte dell’esecutivo. Secondo il sondaggio di Pagnoncelli, inoltre, il 22% degli intervistati risponde che c’è il giusto mix tra tecnici e politici mentre oltre due terzi del campione ritiene che i ministri che provengono dai vari partiti della nuova maggioranza siano troppi, anche se il 31% pensa che le decisioni importanti verranno prese direttamente da Draghi e dagli uomini di sua fiducia. Secondo il sondaggio, il 43% pensa che dopo questo governo i politici italiani perderanno ancora più credibilità rispetto a oggi. Infine positiva per molti la prima impressione lasciata dall’ex numero 1 della Bce come presidente del Consiglio: due terzi degli intervistati hanno una percezione positiva e lo ritengono una persona affidabile e competente. Il 25% delle persone consultate nella rilevazione però pensa che Draghi sia freddo e distaccato.

Come si fanno i sondaggi?

I sondaggi elettorali e politici vengono effettuati da società demoscopiche rispettando criteri scientifici ben precisi. Gli autori delle rilevazioni devono individuare un campione da intervistare sufficientemente ampio e rappresentativo della popolazione che si intende analizzare. Nel caso dei sondaggi sulle intenzioni di voto ai partiti o dell’indice di fiducia dei leader politici dunque gli intervistati devono rappresentare adeguatamente la popolazione italiana maggiorenne, coloro che hanno diritto al voto e che si recano alle urne.

Questo lavoro viene fatto per ridurre al minimo il margine di errore e rendere la rilevazione quanto più attendibile. Di solito un sondaggio politico-elettorale viene considerato affidabile se il margine di errore indicato è del del 3 per cento con un intervallo di confidenza del 95 per cento. È proprio quella di identificare un campione rappresentativo della popolazione la maggiore difficoltà dei sondaggisti. Le interviste per i sondaggi politici elettorali di solito vengono effettuate con una metodologia Cati, telefonicamente, o Cawi, via Internet, o mista. Per effettuare le interviste le società demoscopiche si affidano a società specializzate.

Leggi anche: 1. Tutti i sondaggi / 2. I sondaggi sulla Lega / 3. I sondaggi sul Pd / 4. I sondaggi sul M5S

Ti potrebbe interessare
Sondaggi / Lega primo partito, ma il Pd è a un passo
Sondaggi / Cresce il Pd, cala la Lega. Fratelli d'Italia stabile al primo posto
Sondaggi / Roma: Michetti ancora in testa ma sfavorito al ballottaggio. Indecisi al 44%
Ti potrebbe interessare
Sondaggi / Lega primo partito, ma il Pd è a un passo
Sondaggi / Cresce il Pd, cala la Lega. Fratelli d'Italia stabile al primo posto
Sondaggi / Roma: Michetti ancora in testa ma sfavorito al ballottaggio. Indecisi al 44%
Sondaggi / Fratelli d'Italia stacca Lega e Pd e consolida il primato
Sondaggi / Comunali: Michetti in testa a Roma, ma al ballottaggio potrebbe cambiare tutto
Sondaggi / Gli italiani vorrebbero Mario Draghi come premier anche nella prossima legislatura
Sondaggi / Italiani favorevoli sia al Green Pass che all'obbligatorietà del vaccino
Sondaggi / Fdi sempre più primo partito, vola la Lega, male Pd e M5S
Sondaggi / Fratelli d'Italia prende il largo, calano Lega e Pd, in ascesa il M5S
Sondaggi / Gli italiani favorevoli a obbligo vaccinale e Green Pass