Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 10:48
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Sondaggi

Sondaggi oggi 14 agosto 2021: la netta maggioranza degli italiani a favore della legalizzazione dell’eutanasia

Immagine di copertina

SONDAGGI OGGI 14 AGOSTO 2021

SONDAGGI OGGI – La netta maggioranza degli italiani è a favore della legalizzazione dell’eutanasia, una proposta al centro di una raccolta firme per un referendum promosso dai radicali. Lo afferma un sondaggio BiDiMedia, secondo cui ben il 62% è a favore dell’eutanasia legale e solo il 20% contrario.

La proposta di legalizzare la cosiddetta “eutanasia attiva”, consentita in paesi come Paesi Bassi e in Belgio, riscuote la maggioranza assoluta dei consensi tra tutte le fasce d’età, con punte tra i più giovani. Si dice favorevole infatti il 70% di chi ha tra i 18 e i 24 anni e il 72% di chi ha tra 25 e 34 anni. La fascia d’età in cui invece è stato rilevato il maggior numero di persone contrarie è quella tra 45 e 54 anni, in cui i favorevoli sono comunque al 52%, più del doppio del 25% di contrari.

Il consenso per l’eutanasia legale è notevole anche prendendo in considerazione le intenzioni di voto. L’unico partito in cui i contrari superano chi è a favore è Fratelli d’Italia, con il 42% rispetto al 38% dei favorevoli. Anche nella Lega, il partito politicamente più vicino a quello guidato da Giorgia Meloni tra quelli inclusi nella rilevazione, chi è a favore della proposta (43%) supera i contrari (36%).

La quota maggiore di persone favorevoli è stata rilevata tra gli elettori di Volt Italia e +Europa, partito in cui sono confluiti i radicali, con il 97%, seguiti dal 92% dei partiti Articolo Uno, Sinistra Italiana e Possibile, riuniti alle scorse elezioni in Liberi e Uguali. Percentuali di favorevoli molto alte sono state registrate anche tra gli elettori di Partito Democratico (85%) e Movimento 5 Stelle (73%) mentre per quelli di Forza Italia il dato è al 55%.

In Italia attualmente l’eutanasia, intesa come somministrazione diretta di un farmaco letale al paziente che ne fa richiesta, costituisce reato mentre è consentito il suicidio medicalmente assistito, a seguito di una sentenza della Corte costituzionale.

Nel 2019 questa ha dichiarato che non è punibile “chi agevola l’esecuzione del proposito di suicidio”, a condizione che la persona che ne faccia richiesta sia pienamente capace di intendere e volere, soffra di una patologia irreversibile portatrice di gravi sofferenze fisiche o psichiche e sopravviva grazie a trattamenti di sostegno vitale. La Consulta si era pronunciata sul caso di Marco Cappato, esponente dei radicali autodenunciatosi nel 2017 dopo aver accompagnato in Svizzera Fabiano Antoniani, noto come dj Fabo, per ottenere l’assistenza alla morte volontaria.

Come si fanno i sondaggi

I sondaggi elettorali e politici vengono effettuati da società demoscopiche rispettando criteri scientifici ben precisi. Gli autori delle rilevazioni devono individuare un campione da intervistare sufficientemente ampio e rappresentativo della popolazione che si intende analizzare. Nel caso dei sondaggi sulle intenzioni di voto ai partiti o dell’indice di fiducia dei leader politici dunque gli intervistati devono rappresentare adeguatamente la popolazione italiana maggiorenne, coloro che hanno diritto al voto e che si recano alle urne.

Questo lavoro viene fatto per ridurre al minimo il margine di errore e rendere la rilevazione quanto più attendibile. Di solito un sondaggio politico-elettorale viene considerato affidabile se il margine di errore indicato è del del 3 per cento con un intervallo di confidenza del 95 per cento. È proprio quella di identificare un campione rappresentativo della popolazione la maggiore difficoltà dei sondaggisti. Le interviste per i sondaggi politici elettorali di solito vengono effettuate con una metodologia Cati, telefonicamente, o Cawi, via Internet, o mista. Per effettuare le interviste le società demoscopiche si affidano a società specializzate.

Leggi anche: Tutti i sondaggi

Ti potrebbe interessare
Sondaggi / Pd primo partito. Superati Lega e Fratelli d'Italia
Sondaggi / Lega primo partito, ma il Pd è a un passo
Sondaggi / Cresce il Pd, cala la Lega. Fratelli d'Italia stabile al primo posto
Ti potrebbe interessare
Sondaggi / Pd primo partito. Superati Lega e Fratelli d'Italia
Sondaggi / Lega primo partito, ma il Pd è a un passo
Sondaggi / Cresce il Pd, cala la Lega. Fratelli d'Italia stabile al primo posto
Sondaggi / Roma: Michetti ancora in testa ma sfavorito al ballottaggio. Indecisi al 44%
Sondaggi / Fratelli d'Italia stacca Lega e Pd e consolida il primato
Sondaggi / Comunali: Michetti in testa a Roma, ma al ballottaggio potrebbe cambiare tutto
Sondaggi / Gli italiani vorrebbero Mario Draghi come premier anche nella prossima legislatura
Sondaggi / Italiani favorevoli sia al Green Pass che all'obbligatorietà del vaccino
Sondaggi / Fdi sempre più primo partito, vola la Lega, male Pd e M5S
Sondaggi / Fratelli d'Italia prende il largo, calano Lega e Pd, in ascesa il M5S