Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:41
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Sondaggi

Sondaggio: due italiani su tre favorevoli al green pass obbligatorio. Sì anche da elettori Lega e FdI

Immagine di copertina
Credit: ANSA/ MASSIMO PERCOSSI

Un sondaggio realizzato da Ipsos per il Corriere della Sera rivela che due italiani su tre sono favorevoli al green pass obbligatorio. Nello specifico, il 39 per cento si dichiara molto favorevole, il 27 abbastanza favorevole. Il 12 per cento è invece abbastanza contrario, e un altro 12 per cento si dichiara molto contrario. Il 10 per cento degli intervistati ha preferito non esprimersi.

Un dato che salta all’occhio è che anche tra gli elettori di Lega e Fratelli d’Italia, due partiti ostili al green pass, prevale il sì all’obbligatorietà del certificato verde. Quanto al partito di Giorgia Meloni, il 55 per cento dei suoi sostenitori è molto o abbastanza favorevole al green pass obbligatorio. Nella Lega il dato dei favorevoli sale al 58 per cento, di cui il 40 per cento molto favorevole.

Quanto alle motivazioni di chi si dichiara contrario alla misura, come spiega Nando Pagnoncelli sul Corriere della Sera, “le motivazioni contro il green pass da parte dei non favorevoli (gli oppositori e chi non si esprime) si dividono tra coloro che ritengono che il provvedimento rappresenti una grave violazione della libertà individuale (10%), coloro che paventano un danno per le attività economiche (10%) e infine coloro che lo reputano inutile per contenere i contagi e potenzialmente dannoso per chi si sentirà costretto a vaccinarsi, pur considerandolo un rischio per la propria salute (8%)”.

COME SI FANNO I SONDAGGI

I sondaggi elettorali e politici vengono effettuati da società demoscopiche rispettando criteri scientifici ben precisi. Gli autori delle rilevazioni devono individuare un campione da intervistare sufficientemente ampio e rappresentativo della popolazione che si intende analizzare. Nel caso dei sondaggi sulle intenzioni di voto ai partiti o dell’indice di fiducia dei leader politici dunque gli intervistati devono rappresentare adeguatamente la popolazione italiana maggiorenne, coloro che hanno diritto al voto e che si recano alle urne.

Questo lavoro viene fatto per ridurre al minimo il margine di errore e rendere la rilevazione quanto più attendibile. Di solito un sondaggio politico-elettorale viene considerato affidabile se il margine di errore indicato è del del 3 per cento con un intervallo di confidenza del 95 per cento. È proprio quella di identificare un campione rappresentativo della popolazione la maggiore difficoltà dei sondaggisti. Le interviste per i sondaggi politici elettorali di solito vengono effettuate con una metodologia Cati, telefonicamente, o Cawi, via Internet, o mista. Per effettuare le interviste le società demoscopiche si affidano a società specializzate.

Leggi anche: Tutti i sondaggi

Ti potrebbe interessare
Sondaggi / Fdi avanza ancora, il centrodestra doppia il centrosinistra
Sondaggi / Mario Draghi è ancora il leader politico più gradito dagli italiani
Sondaggi / Sondaggi politici elettorali oggi 30 novembre 2022: il caso Soumahoro non lede l’Alleanza Verdi e Sinistra italiana
Ti potrebbe interessare
Sondaggi / Fdi avanza ancora, il centrodestra doppia il centrosinistra
Sondaggi / Mario Draghi è ancora il leader politico più gradito dagli italiani
Sondaggi / Sondaggi politici elettorali oggi 30 novembre 2022: il caso Soumahoro non lede l’Alleanza Verdi e Sinistra italiana
Sondaggi / Sondaggi politici elettorali oggi 29 novembre 2022: il 45,6% degli italiani ha fiducia in Giorgia Meloni
Sondaggi / Sondaggi politici elettorali oggi 27 novembre 2022: Boom di Fratelli d’Italia e Movimento 5 stelle, crollano Pd e Lega
Sondaggi / Fdi continua a crescere, vola il M5S
Sondaggi / Boom di Fdi a due mesi dal voto. Vola il M5S, crolla il Pd
Sondaggi / I nomi di Bonaccini e Schlein per la segreteria Pd non convincono gli elettori
Sondaggi / Fdi sopra il 30%, il Terzo Polo supera la Lega
Sondaggi / Gli italiani vorrebbero Stefano Bonaccini segretario del Pd