La classifica dei premier italiani più amati degli ultimi 25 anni

Di Lara Tomasetta
Pubblicato il 20 Lug. 2020 alle 15:03
83
Immagine di copertina

Chi è il miglior premier degli ultimi 25 anni? In capo alla classifica stilata grazie a un sondaggio effettuato da Demos per Repubblica c’è Giuseppe Conte, il presidente del Consiglio che ha affrontato la pandemia di Coronavirus e che oggi risulta essere il più amato dagli italiani.

Un italiano su 3 ha infatti dichiarato di apprezzare il suo operato. Ad aver pesato sul voto è stata proprio la gestione di Conte dell’emergenza Coronavirus. Al secondo posto tra i migliori in classifica, nello spazio temporale che va dall’inizio della Seconda Repubblica nel 1994 ad oggi, gli italiani hanno messo Silvio Berlusconi con il 25% dei voti. La sua figura resta fortemente divisiva ed evidenzia che la contrapposizione tra berlusconiani e antiberlusconiani è ancora forte nel Paese. Proprio per questo il Cavaliere si è aggiudicato anche il primo posto come peggior Premier di questo ultimo quarto di secolo con il 30%, votato soprattutto dall’elettorato Pd e M5s.

Sul terzo gradino del podio tra i migliori troviamo Romano Prodi con il 10%. In seconda e terza posizione tra i peggiori troviamo Mario Monti con il 18% e Matteo Renzi con il 15%. La rilevazione riguarda solamente la premiership e non la leadership, motivo per cui vengono considerati solo gli inquilini di Palazzo Chigi ed esclusi importanti leader di partito come Matteo Salvini.

Berlusconi è, quindi, il migliore per gli elettori di centrodestra, cioè di Fi, Lega e Fdi. Ma anche secondo quelli del Movimento 5 Stelle è tra i migliori. Anche se loro lo scelgono pure tra i peggiori. Solo gli elettori del Pd non lo considerano tra i migliori. A distanza rispetto al leader di Fi segue Romano Prodi, più apprezzato tra gli elettori del Pd e più disprezzato tra quelli di centrodestra. Dopo Prodi ci sono Paolo Gentiloni, Enrico Letta, Mario Monti e Matteo Renzi, questi ultimi due considerati anche tra i peggiori. Ma ancora più sgradito è lo stesso Berlusconi. Di seguito la lista dei più amati:

  1. Giuseppe Conte con il 30%
  2. Silvio Berlusconi con il 25%
  3. Romano Prodi con il 10%
  4. Paolo Gentiloni con il 6%
  5. Enrico Letta e Mario Monti con il 4%
  6. Matteo Renzi, Giuliano Amato e Massimo D’Alema con il 3%
  7. Lamberto Dini con il 2%.

l peggiore, come detto, è Silvio Berlusconi, indicato dal 29% del campione. Seguito da Monti al 18%, Renzi al 15%, Prodi al 12% e Conte al 4%. Al 3% troviamo Massimo D’Alema, al 2% Amato e Dini, mentre solo l’1% degli intervistati indica come peggiori presidenti del Consiglio Gentiloni e Letta. Tra gli elettori del Pd, i più disprezzati sono Berlusconi, Monti e Renzi.

Leggi anche:

Tutti i sondaggi su TPI

I sondaggi sulla Lega

I sondaggi sul Pd

I sondaggi sul M5S

83
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.