Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 20:01
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Sociale

Assistenza agli anziani: ecco i servizi utili più richiesti in era Covid

Immagine di copertina

La pandemia di Covid-19 ha messo a dura prova la vita sociale degli anziani, viste le numerose ripercussioni sulla quotidianità. Secondo uno studio realizzato da Senior Italia FederAnziani, la vita delle persone anziane è radicalmente cambiata con l’emergenza sanitaria, con oltre la metà degli over 65 che vive in reclusione, tra le difficoltà principali ci sono: l’impossibilità di viaggiare, entrare in contatto con il proprio medico e incontrare i familiari.

Nonostante il supporto delle tecnologie digitali, la gestione della salute è stata una delle problematiche più diffuse: secondo lo studio oltre il 65% degli anziani ha una patologia cronica, ma soltanto il 19,5% è riuscito a sottoporsi a visite specialistiche ed esami. Inoltre, in questa situazione è stato rilevato un aumento considerevole di ansia, depressione e insonnia, condizioni che si sono aggravate in quasi quattro over 65 su cinque.

Per ridurre l’isolamento in questo delicato momento storico, allora, è importante che gli anziani possano ricevere il supporto di servizi per anziani adeguati, soprattutto considerando che secondo l’Istat il 9%, ovvero circa 623 mila persone, vive da solo e non ha figli. Tra i servizi di cui gli anziani hanno bisogno ci sono soprattutto il trasporto e l’accompagnamento, per riuscire a vivere la quotidianità in modo adeguato e sicuro, per prendersi cura della propria salute, vedere i propri cari e svolgere commissioni.

Il supporto indispensabile dei servizi privati per l’assistenza agli anziani

Nel contesto attuale, un aiuto importante arriva da operatori specializzati in grado di fornire assistenza altamente qualificata. Ne costituiscono un esempio i servizi di accompagnamento per gli anziani di UGO, realtà largamente diffusa sul territorio nazionale, in grado di mettere a disposizione un’ampia gamma di soluzioni per le persone vulnerabili.

Tra i servizi offerti si inseriscono l’accompagnamento e il trasporto per la gestione degli impegni quotidiani, lo svolgimento di commissioni e la compagnia, in presenza o meglio al telefono per questioni di sicurezza fino a quando non saranno raggiunte una soglia di sicurezza e immunità da Covid che garantiscano protezione e salvaguardia alle persone over.

Il supporto di operatori qualificati permette di garantire l’autonomia delle persone fragili, con soluzioni personalizzate che si adattano alle reali esigenze dell’anziano, per evitare la rinuncia a una serie di attività indispensabili come le visite mediche, gli esami, le terapie e i trattamenti.

Allo stesso modo, l’assistenza dedicata consente di diminuire la sensazione di isolamento, con ricadute positive sul benessere psicofisico delle persone anziane. Ovviamente, i servizi vengono realizzati nel massimo rispetto della sicurezza sanitaria, osservando scrupolosamente i protocolli messi a punto dal Ministero della Salute e dall’OMS.

Naturalmente, l’assistenza agli anziani si rivela un importante aiuto anche per le famiglie, in quanto permette di condividere con l’operatore di fiducia gli impegni dei cari della persona anziana.

Per gli over 65 il vantaggio principale è invece il recupero dell’autonomia, in quanto possono richiedere da soli il supporto di cui hanno bisogno anche soltanto per realizzare una commissione sotto casa come fare la spesa o portare fuori il cane.

L’importanza dei servizi di accompagnamento per anziani nei percorsi di cura

Con quasi l’80% degli over 65 che ha avuto difficoltà a seguire i percorsi di cura e sottoporsi agli esami durante l’emergenza Covid-19, come rilevato dallo studio Senior Italia FederAnziani, è evidente l’importanza dei servizi di accompagnamento e trasporto per la salute degli anziani.

Soprattutto nei percorsi di cura è fondamentale rispettare le esigenze terapiche, dall’osservazione corretta delle visite di controllo all’esecuzione di tutti gli esami richiesti dal medico, altrimenti potrebbe essere compromesso l’intero procedimento con seri rischi per la salute del paziente.

Il sostegno di un operatore di fiducia permette di garantire l’accesso alle cure anche nei momenti più difficili, non solo per recarsi all’appuntamento, ma anche per assicurare agli anziani un’assistenza adeguata nell’accesso alla visita.

La comunicazione e l’empatia sono indispensabili per il successo dei trattamenti, infatti in molti percorsi di cura la figura dell’operatore è ormai integrata nella terapia, per ottimizzare la risposta dei pazienti occupandosi anche degli aspetti psicologici e sociali.

Ti potrebbe interessare
Sociale / Cresce l’uso di internet in tutti i settori
Salute / Stanchezza mentale, quali rimedi?
Economia / Sale da gioco chiuse: milioni di italiani scommettono illegalmente
Ti potrebbe interessare
Sociale / Cresce l’uso di internet in tutti i settori
Salute / Stanchezza mentale, quali rimedi?
Economia / Sale da gioco chiuse: milioni di italiani scommettono illegalmente
Lotterie / Il boom economico dei settori online, all’epoca del Coronavirus
Sociale / Associazione Kimono Rosa: “Con Covid impennata di violenza sulle donne”
Sociale / Costi e (potenziali) benefici della legalizzazione delle droghe leggere
Cronaca / A Milano l’Università va in carcere: “Così detenuti e studenti fanno lezione insieme”
Sociale / La challenge globale di Alessandro Del Piero per sconfiggere il lavoro minorile, insieme a Save the Children
Milano / Omofobia, Rosaria Iardino: “Il SSN garantisca i farmaci per la transizione”
Sociale / Hotspot Wi-Fi aperti: conoscete tutti i rischi?