Covid ultime 24h
casi +25.853
deceduti +722
tamponi +230.007
terapie intensive +32

Saremo sorvegliati anche al bagno: ecco il wc che monitora ogni movimento

Di Marco Nepi
Pubblicato il 25 Mar. 2019 alle 16:29 Aggiornato il 25 Mar. 2019 alle 16:31
0
Immagine di copertina

Viviamo nella società dell’iper-connessione. Da oggi sarà possibile controllare le persone anche al bagno.

La causa sarebbe anche buona: sedersi sul wc ci dirà se il cuore sta funzionando bene. L’invenzione della tavoletta che monitora le attività di chi la usa potrebbe essere un grande passo avanti per la prevenzione medica.

Parte dagli Stati Uniti il monitoraggio cardiovascolare delle tavolette della toilet. L’idea è venuta ai ricercatori del Rochester Institute of Techology, per i pazienti che hanno avuto bisogno dell’ospedale per scompenso cardiaco.

I commenti degli utenti sui social alla notizia sono stati svariati: “Chissà la paura se si tratta di un dispositivo che parla mentre la persona è in… raccoglimento…”, “Chissà se l’apparecchio srotolerà un tracciato tipo elettrocardiogramma che magari possa confondere “l’utilizzatore” a cui serve la carta igienica…”.

Come funzionerà l’invenzione? I sedili del water saranno dotati di strumenti per misurare l’attività elettrica e meccanica del cuore e possono monitorare la frequenza cardiaca, la pressione sanguigna, i livelli di ossigenazione del sangue e il peso e il volume del paziente.

Fino a pochi anni fa, una cosa del genere si trovava solo nella parodia della sit com “Scrubs, medici ai primi ferri” dell’ottava stagione, quando il Dottor Toilet voleva controllare i pazienti direttamente dal loro bagno. Detto fatto, adesso è realtà.

> Stiamo vivendo la fine della privacy?

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.