Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 17:59
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Scienza

“I cani non sono intelligenti come pensiamo”. Ecco lo studio che lo dimostra

Immagine di copertina

I cani non sono così intelligenti come crediamo. Secondo una ricerca dell’Università di Exeter e della Canterbury Christ Church University, le abilità cognitive dei cani sarebbero spesso “sovrastimate”.

I “migliori amici dell’uomo” non avrebbero un’intelligenza particolarmente sviluppata, ma semplicemente pari a quella di altre specie animali, come lupi, gatti, orsi, delfini, cavalli e piccioni.

A sostenerlo, come detto, è uno studio – pubblicato sulla rivista Learning & Behavior – che ha esaminato più di 300 articoli sull’intelligenza di cani e altri animali e ha riscontrato diversi casi di “sovra-interpretazione” delle abilità dei nostri amici a quattro zampe.

Insomma, spesso interpretiamo male, umanizziamo, i comportamenti dei nostri animali, attribuendo loro capacità di ragionamento superiori alla realtà.

“Durante il nostro lavoro – ha detto il professor Stephen Lea, l’autore principale dello studio – ci è sembrato che molti studi di ricerca sulla cognizione dei cani mirassero a dimostrare quanto sono intelligenti questi animali”.

Una revisione che si è concentrata sulla cognizione sensoriale, fisica, spaziale, sociale e sull’auto-consapevolezza degli animali.

Britta Osthaus, altra autrice della ricerca, ha dichiarato: “Considerando tre gruppi presi in esame (animali domestici, cacciatori e carnivori) la cognizione del cane non sembra eccezionale”.

“Non stiamo facendo un favore ai nostri amici a quattro zampe aspettandoci troppo – le sue parole – i cani sono cani, e dobbiamo tenere conto dei loro bisogni e capacità quando consideriamo come li trattiamo”.

LEGGI ANCHE: GATTI FANNO BENE ALLA SALUTE: COMBATTONO LA DEPRESSIONE E FANNO BENE AL CUORE

Ti potrebbe interessare
Scienza / Risposte alla scienza vecchia della senatrice Cattaneo (di Piero Bevilacqua)
Scienza / Studio italiano scopre come il virus attacca tutto l'organismo
Scienza / Vaccini, lo studio su Pfizer e Moderna: “Ecco per quanto tempo proteggono dal Covid”
Ti potrebbe interessare
Scienza / Risposte alla scienza vecchia della senatrice Cattaneo (di Piero Bevilacqua)
Scienza / Studio italiano scopre come il virus attacca tutto l'organismo
Scienza / Vaccini, lo studio su Pfizer e Moderna: “Ecco per quanto tempo proteggono dal Covid”
Scienza / Come reagisce il nostro cervello a smart working e didattica a distanza: lo studio
Scienza / Superluna di fragola, oggi 24 giugno 2021: quando e come vederla, orario, diretta streaming
Scienza / Bozza rapporto Onu sul clima: impatto riscaldamento climatico arriverà prima di quanto temuto
Cronaca / Rimosse due vertebre, raddrizzata schiena curva di 100 gradi: l’intervento senza precedenti a Bologna
Scienza / Il misterioso pesce sopravvissuto ai dinosauri che può vivere 100 anni
Scienza / Anche nei vaccini le donne sono discriminate: quando la medicina non considera il sesso
Scienza / Superluna di sangue, oggi lo spettacolo dell’eclissi totale: quando e come vederla