Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 20:50
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Scienza

“I cani non sono intelligenti come pensiamo”. Ecco lo studio che lo dimostra

Immagine di copertina

I cani non sono così intelligenti come crediamo. Secondo una ricerca dell’Università di Exeter e della Canterbury Christ Church University, le abilità cognitive dei cani sarebbero spesso “sovrastimate”.

I “migliori amici dell’uomo” non avrebbero un’intelligenza particolarmente sviluppata, ma semplicemente pari a quella di altre specie animali, come lupi, gatti, orsi, delfini, cavalli e piccioni.

A sostenerlo, come detto, è uno studio – pubblicato sulla rivista Learning & Behavior – che ha esaminato più di 300 articoli sull’intelligenza di cani e altri animali e ha riscontrato diversi casi di “sovra-interpretazione” delle abilità dei nostri amici a quattro zampe.

Insomma, spesso interpretiamo male, umanizziamo, i comportamenti dei nostri animali, attribuendo loro capacità di ragionamento superiori alla realtà.

“Durante il nostro lavoro – ha detto il professor Stephen Lea, l’autore principale dello studio – ci è sembrato che molti studi di ricerca sulla cognizione dei cani mirassero a dimostrare quanto sono intelligenti questi animali”.

Una revisione che si è concentrata sulla cognizione sensoriale, fisica, spaziale, sociale e sull’auto-consapevolezza degli animali.

Britta Osthaus, altra autrice della ricerca, ha dichiarato: “Considerando tre gruppi presi in esame (animali domestici, cacciatori e carnivori) la cognizione del cane non sembra eccezionale”.

“Non stiamo facendo un favore ai nostri amici a quattro zampe aspettandoci troppo – le sue parole – i cani sono cani, e dobbiamo tenere conto dei loro bisogni e capacità quando consideriamo come li trattiamo”.

LEGGI ANCHE: GATTI FANNO BENE ALLA SALUTE: COMBATTONO LA DEPRESSIONE E FANNO BENE AL CUORE

Ti potrebbe interessare
Scienza / Marte, rover Nasa trova molecole organiche: “Possibili tracce di vita”
Scienza / Settimana della Scienza ed European Researchers’ Night 2022: 450 eventi scientifici gratuiti
Scienza / Nasa, annullato ancora il lancio verso la Luna: il terzo tentativo sarà lunedì
Ti potrebbe interessare
Scienza / Marte, rover Nasa trova molecole organiche: “Possibili tracce di vita”
Scienza / Settimana della Scienza ed European Researchers’ Night 2022: 450 eventi scientifici gratuiti
Scienza / Nasa, annullato ancora il lancio verso la Luna: il terzo tentativo sarà lunedì
Ambiente / È arrivato l’abbonamento cartaceo del settimanale di The Post Internazionale
Scienza / La nuova immagine del telescopio James Webb: ecco la galassia “Ruota di carro”
Cronaca / Covid, la pandemia è nata dal mercato di Wuhan: lo confermano due nuovi studi
Scienza / Così le nostre abitudini alimentari favoriscono la diffusione di pandemie
Scienza / Spazio, individuato un segnale da una galassia lontana: “batte come un cuore”
Scienza / Stasera la Superluna del cervo, la più grande dell'anno: quando e come vederla
Scienza / La Nasa mostra le immagini scattate dal telescopio Webb che svelano l'alba dell'universo