Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:39
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Scienza

La Nasa permette di scoprire quale foto è stata scattata il giorno del proprio compleanno

Immagine di copertina
Fonte: Twitter

Uno scatto stellare: la Nasa permette di scoprire che foto è stata scattata il giorno del proprio compleanno

Hubble compie 30 anni quest’anno, ma il regalo in realtà lo fa lui. Il telescopio spaziale celebra 30 anni di attività e la Nasa ha lanciato una peculiare iniziativa: “L’immagine del tuo compleanno”. Vuoi scoprire quale foto è stata scattata il giorno della tua nascita? Hubble te lo permette. Ma come?

Molto semplice: accedendo alla pagina dedicata all’iniziativa, basterà inserire il mese e il giorno di nascita, dopodiché il sistema restituirà un’immagine che il satellite ha scattato con queste precise istruzione in base alla disponibilità del suo archivio. Su Twitter, in tantissimi hanno manifestato interesse nei confronti di quest’iniziativa e l’hashtag #Nasa è ormai entrato nei trending topic in pochissime ore.

Hubble è stato lanciato il 24 aprile 1990 e ha raccolto oltre un milione di immagini. Attualmente, Hubble rimane in orbita, ma presto dovrebbe entrare in funzione un nuovo e più potente telescopio, il James Webb Space Telescope, il cui lancio è previsto per il 2021.

 

Leggi anche:

1. Coronavirus, Piero Angela: “Sembra un film di fantascienza, fidiamoci degli esperti” / 2. Le mucche “chiacchierano” fra loro ed esprimono emozioni: lo afferma la scienza

Ti potrebbe interessare
Scienza / Scoperto il batterio più grande del mondo: è visibile ad occhio nudo e arriva a 2 centimetri
Scienza / Trapiantato un orecchio stampato in 3D con cellule umane: è la prima volta al mondo
Scienza / Digital Health Forum, Annalisa Chirico: “Salute e digitale, un binomio sempre più decisivo”
Ti potrebbe interessare
Scienza / Scoperto il batterio più grande del mondo: è visibile ad occhio nudo e arriva a 2 centimetri
Scienza / Trapiantato un orecchio stampato in 3D con cellule umane: è la prima volta al mondo
Scienza / Digital Health Forum, Annalisa Chirico: “Salute e digitale, un binomio sempre più decisivo”
Scienza / La sfida tra Italia e Olanda per svelare i segreti del cosmo
Ambiente / I piccoli scienziati crescono
Scienza / Come funziona la bomba atomica e perché si parla di “bomba A” e “bomba H”
Scienza / Quali sono gli effetti a lungo termine della bomba atomica: cosa succede dopo esplosione
Scienza / Quali danni potrebbe causare la bomba atomica
Scienza / Bomba atomica, tutto quello che c’è da sapere: chi l’ha inventata e quali danni ha causato
Scienza / Che cos’è la bomba atomica: come e quando è nata