Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 15:46
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Salute

Non solo abbronzatura: il mare cura la nostra salute fisica e mentale

Immagine di copertina

Il mare fa bene alla salute, ma non solo per il sole. Ecco tutti i benefici che non ti aspetti

Tutti conoscono i benefici del mare e della spiaggia. 

Quando arriva l’estate e riusciamo a raggiungere le nostre mete preferite per stenderci in spiaggia a prendere il sole, il nostro corpo cambia. Con la dovuta protezione, la pelle si colora, diventa dorata, ci dona una luce diversa e fa sentire più belli e tonici.

E così il mare e l’acqua salata: nuotare o semplicemente stare a mollo nell’acqua ci fa rilassare e sentire bene. E ancora, fare sport sul bagnasciuga migliora l’umore, o stare stesi sotto l’ombrellone ci dona il piacere che non riusciamo a trovare durante il resto dell’anno.

Ma trascorrere del tempo a mare è un’esperienza unica non solo per il piacere di rilassarsi in spiaggia. Ci sono dei veri e propri benefici per la nostra salute mentale e fisica. Il sale, la salsedine e lo iodio possono curare malattie e risparmiarci medicine, diete o visite mediche.

Estate in spiaggia | Tutti i benefici del mare

I benefici del mare e della spiaggia che molti ignorano sono quelli legati al respiro. L’aria iodata attraversa i polmoni e sulla spiaggia la respirazione migliora.

L’acqua marina contiene molti sali minerali e quindi favorisce l’eliminazione, attraverso la pelle, dei liquidi accumulati nei tessuti. È dunque un toccasana per combattere la ritenzione idrica e la cellulite.

Respirare l’aria iodata e stare al mare accelera il metabolismo. Il corpo brucia più velocemente i grassi, e ci aiuta a combattere i chili di troppo.

Il mare rinforza il sistema circolatorio: grazie alla pressione dell’acqua, della temperatura e del moto ondoso, la circolazione viene riattivata naturalmente.

Il nuoto rilassa i muscoli e regala flessibilità alle articolazioni bloccate da artrite e artrosi. Nuotare migliora il tono muscolare.

Inoltre, l’acqua del mare aiuta intestino e reni, depurando così tutto l’organismo.

L’acqua del mare aiuta a combattere acne e punti neri, purifica la pelle rendendola più liscia ed elastica. Aiuta a combattere anche malattie croniche dell’epidermide. Insomma, stare a mare fa bene alla pelle.

Per chi soffre di ipo o ipertiroidismo l’aria di mare è un toccasana: lo iodio aiuta a regolarizzare la tiroide e a farla funzionare meglio. Fa bene alla tiroide.

“Non bevete quell’acqua è pericolosa e può portare anche alla morte”: l’allerta del ministero della Salute

Ti potrebbe interessare
Salute / Multicomfort domestico: quanto è importante e come ottenerlo
Salute / I “killer” del collagene
Salute / Assosubamed e Confindustria Dispositivi Medici contro il nuovo regolamento europeo MDR
Ti potrebbe interessare
Salute / Multicomfort domestico: quanto è importante e come ottenerlo
Salute / I “killer” del collagene
Salute / Assosubamed e Confindustria Dispositivi Medici contro il nuovo regolamento europeo MDR
Salute / ReWriters abbatte i confini del concetto di genere con un nuovo numero tutto dedicato alla salute
Salute / Stanchezza mentale, quali rimedi?
Costume / La felicità è un’abilità, e come tale si può allenare. Ecco come
Costume / Valentina Ferragni: "Soffro di insulinoresistenza. Più grave del previsto"
Salute / Il sottile confine tra un amore infelice e la Dipendenza Affettiva
Cucina / Roma eletta città più “vegan-friendly” d’Italia
Salute / Cosa sappiamo per certo (e cosa ancora non sappiamo) sul vaccino AstraZeneca