Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 09:52
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Salute

Dieta dopo Pasqua: come tornare in forma in pochi giorni

Immagine di copertina
Dieta dopo Pasqua

DIETA DOPO PASQUA – Dopo le abbuffate di Pasqua e Pasquetta è tempo di mettersi a dieta o quantomeno assumere un regime alimentare sano e disintossicante. Uova di cioccolato, dolci, colombe, torte pasqualine, salumi: il nostro fisico non è abituato ad assumere tante calorie in un lasso di tempo così circoscritto.

Dieta dopo Pasqua | Dieta disintossicante

Nel caso la bilancia segni giusto 1 o 2 chili di troppo, non ci vorranno grandi sacrifici ma solo qualche piccolo accorgimento. Il primo consiglio è quello di evitare di saltare i pasti: è l’errore più comune che si possa compiere. Il rischio è quello di arrivare ancora più affamati al pranzo o alla cena successivi.

Fare piccoli spuntini a breve distanza di tempo l’uno dall’altro aiuta invece ad accelerare il metabolismo. Un’altra mossa da fare è quella di bere tanti liquidi come acqua (meglio se calda e con limone, a stomaco vuoto), tisane, succhi di frutta senza zucchero.

Dieta dopo Pasqua | Dieta per dimagrire

Un altro accorgimento è quello di evitare di bere alcolici, l’uso del sale che provoca ritenzione idrica e il mangiare dolci. L’importante è nutrirsi di tanta frutta e verdura fresche di stagione e fare quanto più movimento possibile.

Se non si riesce a fare attività fisica, può bastare anche prendere le scale anziché l’ascensore, andare a lavoro a piedi (se possibile), camminare almeno 30 minuti al giorno a passo svelto.

Dieta dopo Pasqua | Consigli

Anche dormire bene è fondamentale per permettere al nostro fisico di rimettersi in forma: secondo i ricercatori, riposare poco e male comporta un rischio più alto di disequilibri ormonali.

L’importante è non affidarsi a diete fai da te o seguire regimi alimentari rigidi senza prima aver consultato un medico: purtroppo accade molto spesso e il rischio è solo di peggiorare la propria situazione.

La dieta del sesso spopola in vista della prova costume

Dieta 2019: le cinque più consigliate per rimettersi in forma

Ti potrebbe interessare
Costume / La felicità è un’abilità, e come tale si può allenare. Ecco come
Costume / Valentina Ferragni: "Soffro di insulinoresistenza. Più grave del previsto"
Salute / Il sottile confine tra un amore infelice e la Dipendenza Affettiva
Ti potrebbe interessare
Costume / La felicità è un’abilità, e come tale si può allenare. Ecco come
Costume / Valentina Ferragni: "Soffro di insulinoresistenza. Più grave del previsto"
Salute / Il sottile confine tra un amore infelice e la Dipendenza Affettiva
Cucina / Roma eletta città più “vegan-friendly” d’Italia
Salute / Cosa sappiamo per certo (e cosa ancora non sappiamo) sul vaccino AstraZeneca
Salute / I danni collaterali del Covid: così il lockdown danneggia l’udito (anche dei giovanissimi)
Salute / Il vaccino Pfizer/BioNTech? È “nato a colazione”. In un mese era pronto
Costume / “Come Meghan Markle ha cambiato il modo in cui parliamo di suicidio”
Milano / Riforma della Sanità lombarda: così i “saggi” di Fontana si spaccano sul rapporto con i privati
Salute / Covid e disturbi dell’udito: è tempo di ascoltare chi non può sentire