Covid ultime 24h
casi +31.084
deceduti +199
tamponi +215.085
terapie intensive +95

Dieta chetogenica: che cos’è, come funziona, quali sono gli alimenti e i possibili rischi

Di Antonio Scali
Pubblicato il 30 Apr. 2019 alle 16:36
0
Immagine di copertina

Dieta chetogenica | Prodotti | Alimenti | Rischi | Controindicazioni | Keto | Menù

DIETA CHETOGENICA – La dieta chetogenica, in inglese è definita Keto diet, è un regime alimentare tra i più seguiti al giorno d’oggi per chi vuole perdere peso. Un argomento in questo periodo molto in voga, visto che l’estate è ormai vicina e quindi ci si prepara alla fatidica prova costume.

Ma che cos’è la dieta chetogenica e in cosa consiste? È un regime alimentare basato sulla riduzione dei carboidrati, che porta alla produzione da parte dell’organismo di glucosio necessario alla sopravvivenza e al consumo di grassi contenuti nel tessuto adiposo.

I chetoni, o corpi chetonici, presenti nel sangue favoriscono infatti il dimagrimento.

Tutto quello che c’è da sapere sulla dieta

Attenzione: prima di intraprendere qualsiasi tipo di dieta, consultate un medico o un nutrizionista. Evitate quindi diete fai da te o di avviare qualche dieta dimagrante senza criteri medici, perché potrebbe essere molto rischioso per la vostra salute.

Ma torniamo alla dieta chetogenica: innanzitutto bisogna dire che non esiste un modello unico di tale dieta, ma è più che altro uno schema che segue determinate caratteristiche: in primis si tratta di diete ipocaloriche, vale a dire a basso contenuto di carboidrati e ad alto contenuto proteico.

TUTTE LE DIETE PER DIMAGRIRE VELOCEMENTE 

Tra gli alimenti più consigliati per chi vuole dimagrire tramite la dieta chetogenica o Keto rientrano la carne, il pesce, le uova, i formaggi, gli ortaggi. Sono invece da evitare o almeno ridurre notevolmente cereali, patate, legumi e bevande alcoliche.

Oltre che per dimagrire, la dieta chetogenica è consigliata da chi la apprezza come terapia alimentare per curare l’iperglicemia o l’ipertrigliceridemia, o per la riduzione dei sintomi legati all’epilessia infantile (ma solo sotto controllo medico).

Correre per dimagrire: tutto quello che c’è da sapere

Quando si è in chetosi, il nostro organismo, ed in particolare il cervello, utilizzano i corpi chetonici come fonte di energia.

Si tratta di un regime alimentare oggi molto in voga, ma ci sono diversi falsi miti che bisogna sfatare.

Innanzitutto non è vero che si possono consumare grassi saturi in maniera indiscriminata, anche se la riduzione dei carboidrati prevista da questa dieta è compensata proprio da fonti grasse, che dovrebbero rappresentare circa il 75% di questo schema alimentare.

Tutti i benefici della corsa

Molti esperti, inoltre, mettono in guardia da possibili complicanze dovute alla dieta chetogenica, come calcoli renali, carenze di vitamine e minerali, diminuzione della densità minerale ossea, disturbi gastrointestinali e un aumento del rischio di colesterolo e malattie cardiache.

L’alcol, per chi segue questa dieta, non è obbligatoriamente bandito, ma bisogna senz’altro fare attenzione quando si beve. Altri miti da sfatare sono l’obbligo di digiunare o abbandonare l’attività fisica.

Tutto quello che c’è da sapere sulla dieta mediterranea

La dieta del riso

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.