Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:03
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Batterio killer uccide 12 persone in Inghilterra: “Epidemia in corso”

Immagine di copertina
Batterio Inghilterra

Batterio Inghilterra – Dodici persone sono morte nel Regno Unito per una rara infezione batterica. L’epidemia, causata dallo streptococco A invasiva (iGAS), si è diffusa in diverse zone della contea dell’Essex, Inghilterra orientale.

Secondo quanto riferisce il National Health Service, il sistema sanitario nazionale, i casi accertati della malattia sono in tutto almeno 32, 12 dei quali hanno portato alla morte.

Le vittime sono perlopiù persone anziane. Per controllare la situazione e “gestire questo incidente locale, l’NHS sta lavorando a stretto contatto con con la sanità pubblica inglese, per cercare di prevenire la diffusione della malattia.

I medici hanno specificato che “il rischio di contrarre iGas è molto basso per la stragrande maggioranza delle persone e il trattamento con antibiotici è molto efficace se avviato in anticipo”.

Lo streptococco di gruppo A è un batterio che si trova nella gola o sulle mani e, in genere, non causa alcuna patologia grave: la maggior parte delle infezioni da strep A causano malattie lievi come mal di gola, scarlattina o infezioni alla pelle.

Questi batteri, però, diventano pericolosi, quando penetrano in parti del corpo dove non dovrebbero stare, come sangue, muscoli o polmoni. In questi casi, possono causare condizioni gravi e pericolose per il paziente.

Secondo gli esperti, i sintomi sono mal di gola, ingrossamento dei linfonodi nel collo, tonsille dilatate, eruzioni cutanee, raccolte di pus sulle tonsille, minuscole chiazze rosse sul palato, mal di testa e dolori addominali.

L’ex comica di Zelig Katia Follesa ricoverata in ospedale per un’operazione al cuore

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bruxelles, attacco col coltello in metro: almeno tre feriti. Fermato l’aggressore
Esteri / Si licenzia e cambia vita: lavora solo 30 minuti e guadagna 40mila dollari al mese. Ecco come
Esteri / La Cina accusa gli Stati Uniti per la guerra in Ucraina: “Hanno innescato la crisi e ora la stanno alimentando”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bruxelles, attacco col coltello in metro: almeno tre feriti. Fermato l’aggressore
Esteri / Si licenzia e cambia vita: lavora solo 30 minuti e guadagna 40mila dollari al mese. Ecco come
Esteri / La Cina accusa gli Stati Uniti per la guerra in Ucraina: “Hanno innescato la crisi e ora la stanno alimentando”
Esteri / L’imprenditore Usa che vuole tornare 18enne (con 2 milioni l’anno): in due anni l’età è “scesa” di 5
Esteri / Capsula radioattiva smarrita in Australia, tecnici della Rio Tinto e autorità locali alla ricerca: “È molto pericolosa”
Esteri / “Per colpire il Regno Unito con un missile ci vuole un minuto”: la minaccia di Putin a Boris Johnson
Esteri / Messico, influencer napoletano scambiato per un narcos: "Rinchiuso in una stanza buia"
Esteri / Ucraina, nuove sanzioni contro Russia e Bielorussia: “Useremo le loro proprietà per la nostra difesa”
Esteri / Messico, sub decapitato da uno squalo bianco lungo quasi sei metri
Esteri / Muore in casa ma nessuno si accorge di lei per tre anni