Si addormenta con le lenti a contatto e un batterio le corrode la cornea

Di Marco Nepi
Pubblicato il 9 Mag. 2019 alle 23:03 Aggiornato il 9 Mag. 2019 alle 23:03
0
Immagine di copertina
Credits: Facebook Vita Eye Clinic

Dormire senza levare prima le lenti a contatto è altamente dannoso per la salute degli occhi e una ragazza americana ne ha pagato pesantemente le conseguenze. Nei giorni scorsi un medico della North Carolina, Stati Uniti, ha riportato una storia dai contorni da film dell’orrore.

Il dottor Patrick Vollmer, optometrista della Vita Eye Clinic di Shelby, North Carolina, ha pubblicato sulla pagina Facebook della struttura la testimonianza di una paziente colpita da un’ulcera a base di pseudomonas per aver dormito con le lenti a contatto.

Il medico ha spiegato che una lesione del genere può portare rapidamente fino alla cecità permanente se non trattata correttamente. “Sì, questo post è una ‘tattica intimidatoria ‘… per farti smettere di dormire con le lenti a contatto”, ha dichiarato Vollmer sotto il post che è stato condiviso più di 300.000 volte.

“I batteri erodono velocemente la cornea dei pazienti in pochi giorni lasciando una densa, necrosi bianca (tessuto morto) sulla loro scia” ha spiegato l’esperto.

Insomma l’ennesimo avvertimento su una pratica sbagliata e altamente rischiosa che può portare a danni molto seri e irreversibili. “I rischi superano i benefici ogni volta. Bastano pochi secondi per rimuovere le lenti a contatto ma la vita può cambiare irreversibilmente se si decide di lasciarle dentro”, ha concluso l’optometrista.

Che cos’è la cannabis light e perché sta facendo discutere

Dipendenza da fitness? Ecco i segnali per riconoscerla e il modo di uscirne

“Ho scoperto di avere l’Asperger a 47 anni e ho riletto tutta la mia vita. Ma non so se sia stato un bene”

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.