Zingaretti: “Conte candidato premier del centrosinistra? Vedremo”

Intervistato da Lucia Annunziata, il segretario del Pd non ha escluso l'ipotesi che l'attuale presidente del Consiglio possa guidare una coalizione di centro sinistra alle prossime elezioni

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 22 Dic. 2019 alle 15:21
92
Immagine di copertina

Zingaretti apre a Conte candidato premier del centrosinistra: “Vedremo”

Il segretario del Pd Nicola Zingaretti non ha escluso la possibilità che l’attuale presidente del Consiglio Giuseppe Conte possa essere il candidato premier per il centrosinistra alle prossime elezioni.

Il governatore del Lazio lo ha affermato nel corso della trasmissione di Lucia Annunziata Mezz’ora in più, in onda su Raitre nel pomeriggio di domenica 22 dicembre.

Queste le parole di Zingaretti: “Conte è un pezzo di questo campo di centrosinistra che si sta riorganizzando. Su chi guiderà il prossimo governo, se ci sarà, lo vedremo”.

“Mi stupisce lo stupore” ha invece affermato il segretario del Partito Democratico riguardo le sue parole a proposito del premier Conte, definito nel corso di un’intervista al Corriere della Sera “un punto fortissimo di riferimento di tutte le forze progressiste”.

Zingaretti: “Se cade questo governo, si vota. Conte è punto di riferimento per i progressisti”

Sulle sorti dell’attuale esecutivo, invece, Zingaretti ha dichiarato: “Voglio andare avanti, ma imponendo la qualità del governo. Abbiamo il dovere etico e morale di fermare queste destre con il buon governo”.

“Io mi auguro che l’agenda di governo sia un programma non di titoli, ma di provvedimenti – ha aggiunto Zingaretti – lo dico subito: se dobbiamo fare finta, lasciamo stare”.

92
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.