Covid ultime 24h
casi +24.099
deceduti +814
tamponi +212.714
terapie intensive -30

Tribunale tedesco vieta a Salvini di usare foto della Ong che aveva definito “pirata”

Di Lorenzo Tosa
Pubblicato il 29 Ott. 2020 alle 19:58 Aggiornato il 29 Ott. 2020 alle 20:38
1.5k
Immagine di copertina

Tribunale tedesco vieta a Salvini di usare foto Ong Lifeline, da lui definita “pirata”

Il Tribunale regionale di Francoforte ha dato ragione alla Ong tedesca Mission Lifeline in una controversia che la vede opposta a Matteo Salvini. L’organizzazione non governativa aveva citato in giudizio il leader della Lega per un tweet col quale l’allora ministro degli Interni aveva definito l’imbarcazione di soccorso una “nave pirata”. Come riporta il giornale tedesco Spiegel, il tribunale ha bocciato il ricorso presentato dai legali di Salvini, impedendo temporaneamente al leader della Lega di utilizzare la foto di un membro dell’equipaggio di cui non aveva i diritti, oltre ad obbligarlo alle spese legali.

I fatti si riferiscono al giugno 2018 quando la Lifeline salvò nel Mediterraneo 300 migranti al largo delle coste libiche, chiedendo all’Italia l’apertura di un porto sicuro. La risposta della Lega e dell’allora governo gialloverde fu durissima e Salvini attaccò frontalmente la Mission Lifeline, minacciando di arrestare l’intero equipaggio per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

Leggi anche: 1. Un tribunale tedesco ha ordinato a Salvini di cancellare una foto dai suoi profili social 2. Salvini critica un attivista di Lifeline. La Ong: “Non vestiamo bene, ma salviamo vite”

1.5k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.