Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 10:16
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Politica

Senato, accolto il ricorso di Claudio Lotito: il presidente dalla Lazio a Palazzo Madama?

Immagine di copertina

Senato, accolto il ricorso di Claudio Lotito

Il presidente della Lazio Claudio Lotito potrebbe entrare in Senato. Nella tarda serata di ieri, 5 agosto 2020, la Giunta delle elezioni e delle immunità del Senato ha approvato, a maggioranza, la proposta del relatore di Forza Italia, Adriano Paroli, di accogliere il ricorso di Claudio Lotito, presentato all’indomani delle elezioni politiche del 4 marzo 2018, dove il numero uno biancoceleste si era candidato.

Lotito aveva sostenuto di essere stato penalizzato nelle operazioni di calcolo dei voti, ritenendosi inoltre danneggiato nel computo della assegnazione dei seggi, nei collegi plurinominali. Ora, dopo il voto di ieri, il Senato dovrà decidere se assegnare il seggio a Lotito, che potrebbe prendere il posto del renziano Vincenzo Carbone. Si procederà con una “seduta pubblica” che verrà fissata dalla presidente Casellati verosimilmente tra fine agosto e settembre. Alla seduta saranno presenti sia Lotito sia Carbone. Se si arriverà a una nuova approvazione della relazione di Paroli, a quel punto, la parola definitiva passerà all’Aula del Senato, che voterà a maggioranza semplice, “scegliendo” tra il candidato azzurro e l’esponente di Italia Viva.

Ti potrebbe interessare
Politica / Pd in crisi di identità nella direzione post sconfitta: “Ricostruiremo stando all’opposizione” | VIDEO
Politica / Matteo Piantedosi: chi è il prefetto di ferro in pole per il Viminale
Politica / Aboubakar Soumahoro a TPI: “Sono un patriota, dobbiamo riappropriarci di questa parola”
Ti potrebbe interessare
Politica / Pd in crisi di identità nella direzione post sconfitta: “Ricostruiremo stando all’opposizione” | VIDEO
Politica / Matteo Piantedosi: chi è il prefetto di ferro in pole per il Viminale
Politica / Aboubakar Soumahoro a TPI: “Sono un patriota, dobbiamo riappropriarci di questa parola”
Politica / De Micheli a TPI: “Mi candido perché ho la voglia di cambiare. Parlare solo di alleanze significa essere subalterni”
Politica / Pd, al via la direzione nazionale. Letta: “Nati per stare all’opposizione, mai più governi di salvezza”
Politica / Pnrr: è scontro tra Draghi e Meloni. La leader FdI: “Siamo in ritardo”, ma il premier smentisce
Politica / Salvini insiste per il Viminale ma apre ad altre cariche di “alto profilo”
Politica / Governo, Meloni: “Sì ai tecnici. Non mi farò imporre nomi che non siano all’altezza del compito”
Politica / Governo, FdI: “Nessun veto sul ritorno di Matteo Salvini al Viminale”
Politica / Meloni a Zelensky: “Pieno sostegno alla causa della libertà del popolo ucraino”