Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 17:39
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Sblocca Cantieri, via libera della Camera: è legge

Immagine di copertina

Sblocca cantieri approvato | Legge | Decreto Sblocca Cantieri

Sblocca Cantieri approvato – Via libera della Camera al decreto legge ‘sblocca-cantieri’ con 259 voti favorevoli.

I no sono stati 75, gli astenuti 45. Il provvedimento è stato approvato così definitivamente dal Parlamento e con la pubblicazione in Gazzetta ufficiale diventerà legge.

> Sblocca Cantieri o Blocca Cantieri: il caos negli appalti pubblici

> Cosa cambia con il Decreto Sblocca Cantieri

Sblocca Cantieri approvato | Le polemiche

Molte sono state le polemiche tra Lega e Movimento Cinque Stelle che hanno riguardato lo Sblocca Cantieri. La Lega aveva presentato il 30 maggio 2019 un emendamento che sospende per due anni buona parte del codice degli appalti del 2016. Era a firma della senatrice Simona Pergreffi, ma l’input è di Matteo Salvini in persona, che però non ne aveva informato il presidente del consiglio Giuseppe Conte.

I tempi per l’approvazione erano davvero strettissimi: 17 giugno 2019 la deadline. Il sospetto che aleggiava era un casus belli della Lega contro il M5S.

> Tutte le polemiche della maggioranza di governo sullo Sblocca Cantieri

Il 4 giugno 2019 è stato raggiunto finalmente un accordo tra i giallo-verdi e da quel momento il Decreto è stato discusso alla Camera, e oggi approvato.

Sblocca Cantieri approvato | Le novità

Le novità più rilevanti che interessano gli operatori del settore riguardano in primo luogo l’abbandono del sistema di regolazione delle fonti di soft law, vale a dire le linee guida adottate dall’Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC) di natura vincolante e non vincolante, considerate in diritto amministrativo come atti amministrativi generali ed utilizzate da ciascuna stazione appaltante come strumento posto a garanzia dell’omogeneità di prassi.

Il nuovo regolamento unico di attuazione, adottato con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, dovrà essere emanato entro 90 giorni dall’entrata in vigore della legge di conversione del decreto Sblocca Cantieri.

Appalti pubblici: la Commissione europea avvia una procedura d’infrazione contro l’Italia

Appalti pubblici senza gara fino a 150mila euro: così il Governo sacrifica la trasparenza

Ti potrebbe interessare
Politica / Mattarella ammonisce Draghi sui licenziamenti: con lo sblocco si rischia la “bomba sociale”
Politica / A Roma vince Gualtieri. Lepore sconfigge Conti di Italia Viva a Bologna
Cronaca / Omicidio Desirée Mariottini, Salvini contro gli imputati: “Criminali che meritano la galera”
Ti potrebbe interessare
Politica / Mattarella ammonisce Draghi sui licenziamenti: con lo sblocco si rischia la “bomba sociale”
Politica / A Roma vince Gualtieri. Lepore sconfigge Conti di Italia Viva a Bologna
Cronaca / Omicidio Desirée Mariottini, Salvini contro gli imputati: “Criminali che meritano la galera”
Politica / Primarie centrosinistra Roma e Bologna oggi: candidati, come si vota, seggi
Politica / Antonio Di Pietro torna in campo con l’Italia dei Valori. E pensa anche a Roma
Opinioni / Il più grande spettacolo dopo il Big Bang. Sui vaccini cambiano idea ogni giorno e non si capisce nulla
Politica / Il Financial Times lo critica e Draghi corre ai ripari: la figuraccia italiana sul mix di vaccini
Opinioni / Calenda, Renzi e la vile tattica degli attacchi (personali) a Bettini
Politica / Calabria: Pd, M5S e Leu candidano Maria Ventura, l’imprenditrice attivista Unicef
Politica / Amici, parenti e sconfitti delle regionali: così in Calabria si spartiscono le poltrone per gli enti pubblici