Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 00:23
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Erri De Luca: “Mi piacciono le sardine e domani sarò in piazza San Giovanni con loro”

Immagine di copertina

Lo scrittore si schiera al fianco del movimento anti Lega, che il 14 dicembre manifesta a Roma

Erri de Luca con le sardine

“Mi piacciono le Sardine e domani sarò in piazza con loro a Roma”  così lo scrittore Erri De Luca sul movimento delle sardine, che il 14 dicembre si riunirà in piazza San Giovanni a Roma.

De Luca afferma che anche lui prenderà parte all’evento romano, e dichiara ai conduttori di “Un giorno da Pecora”, la trasmissione di Radio 1: “Dall’esterno capisco poco e voglio andare di persona ad ascoltarli”.

“Mi piacciono molto, lo considero un movimento costituzionalista, difendono materialmente la Costituzione”.

Dopo decine di manifestazioni in tutta Italia, il movimento lanciato il 14 novembre scorso a Bologna in occasione dell’apertura della campagna elettorale di Salvini in Emilia Romagna, si riunisce nella capitale a un mese esatto da piazza Maggiore con l’obiettivo di essere almeno “100mila”.

“Roma è la capitale, è dalla capitale che deve partire un messaggio, e un segnale fortissimo alla politica e a chi alimenta l’odio per avere popolarità e potere. Spero che ci siano veramente un sacco di persone”, ha detto uno degli organizzatori romani a TPI, il giornalista Stephen Ogongo.

Fibrillazione sull’evento anche per le polemiche esplose in seguito all’apertura di Ogongo verso la partecipazione di Casapound, quando in un’intervista al Fatto Quotidiano ha dichiarato che chiunque può partecipare alla manifestazione, ma solo in quanto “sardina”, senza simboli politici. Il movimento ha affermato più volte di essere anti fascista.

Intanto sono tantissimi gli artisti che già si sono schierati al fianco delle sardine, da Alba Parietti a Ornella Vanoni, da Francesco Guccini fino alla compagna di Silvio Berlusconi, Francesca Pascale.

Leggi anche:

“Il nostro sogno è portare un milione di persone a piazza San Giovanni”: le sardine di Roma a TPI

I vip a fianco delle Sardine di Roma

Ti potrebbe interessare
Opinioni / La pericolosa deriva degli ultras di Draghi: “Se cade Mario, vogliamo i militari”
Politica / “Fascisti, vergognatevi”: Fratelli d’Italia occupa l’Aula contro il Green Pass, bagarre alla Camera
Politica / “Se cade Draghi, governo militare”: Marcello Sorgi su La Stampa lo ha scritto davvero
Ti potrebbe interessare
Opinioni / La pericolosa deriva degli ultras di Draghi: “Se cade Mario, vogliamo i militari”
Politica / “Fascisti, vergognatevi”: Fratelli d’Italia occupa l’Aula contro il Green Pass, bagarre alla Camera
Politica / “Se cade Draghi, governo militare”: Marcello Sorgi su La Stampa lo ha scritto davvero
Politica / Giustizia, trovato l'accordo col M5S dopo una giornata di tensione in Cdm
Politica / Pesaro, manifestazione no vax sotto casa del sindaco. "Spaventate la mia famiglia, squadristi"
Politica / Green pass e vaccini, la doppia faccia di Salvini: populista in piazza e in tv, ubbidiente nel governo
Politica / Altro che unità nazionale: dalla giustizia ai vaccini, maggioranza più spaccata che mai
Politica / Mattarella: “Il vaccino è un dovere. La libertà è limitata dal virus, non dal Green Pass”
Politica / “Tra Nord e Sud differenze antropologiche”: rissa in tv tra Mastella e l’imprenditore lombardo
Politica / Malumore nel M5S per l’oltranzismo di Conte sulla giustizia, ma alla fine l’ex premier darà l’ok