Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 14:20
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Lega, Salvini si arrende a Giorgetti: entro un anno ci sarà il congresso nazionale

Immagine di copertina

Comunque vadano le elezioni comunali un risultato Giancarlo Giorgetti lo ha già ottenuto: la disponibilità da parte del Capitano leghista a indire il congresso nazionale della Lega entro un anno, in cambio della “pax interna”. Questo, spiegano fonti di primo piano della Lega, è il prezzo che Matteo Salvini dovrà pagare se vorrà temere unito il partito sempre più squassato dalle polemiche dopo aver sposato la causa del governo Draghi.

Ma andiamo con ordine, perché al vertice della Lega hanno già approntato una road map che potrebbe addirittura subire un’accelerazione se i risultati delle comunali dovessero essere del tutto insoddisfacenti e suonare come una bocciatura per l’attuale leader. Per questo a via Bellerio si attende il risultato elettorale prima di convocare il consiglio federale del partito: già in questa sede molti si aspettano una correzione di rotta della linea politica del partito, sulla scia di quanto chiesto da governisti (Giorgetti in primis) e governatori. Poi, pandemia permettendo, sarà dato il via alla stagione dei congressi locali della Lega che dovrebbe essere avviata tra fine ottobre e inizio novembre.

Prima ci saranno le assemblee cittadine e provinciali che eleggeranno i rispettivi coordinatori. In primavera, arriveranno i nuovi responsabili regionali. Infine sarà la volta del Congresso federale nazionale che, nella road map stilata dai vertici leghisti, dovrebbe tenersi entro un anno.

Ti potrebbe interessare
Politica / Roberto Calderoli, artefice della strategia che ha affossato il Ddl Zan: “Ho proprio goduto”
Politica / La gaffe di Giarrusso al Parlamento Europeo: non riesce a parlare in inglese e rinuncia al suo intervento | VIDEO
Politica / Pensioni, Draghi tende la mano ai sindacati: per un anno Quota 102 poi riforma. Stretta al Reddito di cittadinanza
Ti potrebbe interessare
Politica / Roberto Calderoli, artefice della strategia che ha affossato il Ddl Zan: “Ho proprio goduto”
Politica / La gaffe di Giarrusso al Parlamento Europeo: non riesce a parlare in inglese e rinuncia al suo intervento | VIDEO
Politica / Pensioni, Draghi tende la mano ai sindacati: per un anno Quota 102 poi riforma. Stretta al Reddito di cittadinanza
Politica / L'affossamento del Ddl Zan al Senato apre la corsa di Casini al Quirinale (di M. Antonellis)
Politica / Ddl Zan, Bonetti (Italia Viva): “Noi trasparenti. Irresponsabile insistere, serviva dialogo”
Politica / Ddl Zan, Renzi in Arabia Saudita nel giorno del voto. Il leader di Italia viva: “Colpa di Pd e M5s”
Politica / Orban elogia Salvini: “È un eroe che è riuscito a fermare i migranti anche in mare”
Politica / L’assembramento dei migliori nel nome di Draghi non è quello che serve all’Italia
Politica / Scontro Di Maio-Gruber: "Per screditarmi mi hanno dato dell'omosessuale". Lei: “Nel 2021 è un discredito?"
Politica / Ddl Zan, che cos’è la “tagliola” e come funziona la procedura speciale