Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 07:32
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Politica

Coronavirus, Salvini: “Il governo non alimenti clima paura. A sinistra qualcuno tifa virus”

Immagine di copertina
Il leader della Lega Matteo Salvini. Credit: ANSA/RICCARDO ANTIMIANI

“La salute interessa a tutti. Un conto però è la prudenza, un conto è il terrore. Mi auguro che al governo nessuno pensi di alimentare all’infinito un clima di paura, di chiusura, perché l’Italia non se lo può permettere”. Matteo Salvini, ospite a Quarta Repubblica su Rete4, commenta le possibili nuove misure del governo a contrasto del contagio da Coronavirus.

C’è qualcuno a sinistra che tifa virus, come se il virus colpisse i populisti e i sovranisti. Chi gode dei problemi altrui vive male, soprattutto sulla salute. Metterla in politica, in questi casi, è veramente da minus, e spero che certa sinistra italiana, da questo punto di vista, evolva”, dice Salvini al conduttore Nicola Porro nella puntata di lunedì 5 ottobre.

E aggiunge: “Quello che sappiamo lo sappiamo dai giornali e dai telegiornali. Non so se è normale e non mi sembra sano in un momento in cui c’è bisogno di mettere insieme tutte le energie del Paese”. E sulla scuola Salvini commenta: “Un tema su cui non siamo stati coinvolti è la scuola. Se il governo fa ulteriori restrizioni, domando da papà che senso ha che il 22 ottobre il ministro Azzolina faccia un concorso straordinario col rischio sanitario che ne consegue”.

Leggi anche: Nuovo Dpcm: divieti per feste, matrimoni, movida. Ecco tutte le novità
Ti potrebbe interessare
Politica / Matrimonio egualitario, ius scholae, fine vita: cosa prevede il programma del Pd
Opinioni / Letta ha chiuso ai 5S perché temeva la figura di Conte (di M. Tarantino)
Opinioni / Quel Movimento, per come lo abbiamo conosciuto, non esiste più (di M. Contigiani)
Ti potrebbe interessare
Politica / Matrimonio egualitario, ius scholae, fine vita: cosa prevede il programma del Pd
Opinioni / Letta ha chiuso ai 5S perché temeva la figura di Conte (di M. Tarantino)
Opinioni / Quel Movimento, per come lo abbiamo conosciuto, non esiste più (di M. Contigiani)
Economia / Al via i nuovi congedi parentali, da oggi le novità: dieci giorni obbligatori per i papà
Politica / Il centrodestra punta a una vittoria netta alle elezioni per prendersi anche il Quirinale
Politica / Zaia: "L’omosessualità non è una malattia, l’omofobia sì. Basta tabù sui diritti"
Politica / Elezioni, Adinolfi a Tpi: “Letta e Meloni sono come Sandra e Raimondo, litigano ma sono uguali”
Politica / L’aspirante candidata leghista alle politiche: “Le donne di sinistra? Scorbutiche, aggressive e acide”
Politica / Liliana Segre a Giorgia Meloni: “Tolga la fiamma dal simbolo del suo partito”
Politica / Di Maio: “Gli steward dello stadio San Paolo sono i miei eroi”