Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 15:26
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Dopo Beppe Grillo, anche Salvini chiede un nuovo ministero a Draghi: “Faccia rinascere il Ministero per le disabilità”

Immagine di copertina
A sinistra Beppe Grillo, a destra Matteo Salvini. Credit: Ansa

“Anziché ministeri che già ci sono, suggeriamo al professor Draghi di far rinascere il ministero per le Disabilità”. A lanciare l’idea è il segretario della Lega Matteo Salvini, che in un tweet sottolinea che questo ministero offrirebbe “voce e risposte concrete a 6 milioni di italiani troppo spesso dimenticati, bimbi, giovani e anziani che durante la pandemia hanno sofferto più di tutti gli altri”.

La proposta di Salvini arriva dopo che è stata accolta la richiesta del Movimento Cinque Stelle di inserire nel nuovo governo un ministero della Transizione ecologica, avanzata da Beppe Grillo. Oggi si attende l’esito delle votazioni degli iscritti M5S sulla piattaforma Rousseau. Draghi attende il risultato per poter sciogliere la riserva e avviare la formazione del nuovo governo. La consultazione della base pentastellata si concluderà alle 18.

La Lega ha già espresso il suo sostegno alla nascita del nuovo esecutivo. Invece il M5S è spaccato sul punto: Grillo, l’ex leader Di Maio e il premier dimissionario Conte – non iscritto ma indicato da molti come futuro leader dei Cinque Stelle – sono pronti a sostenere il governo Draghi, mentre l’ala ribelle – guidata dall’ex deputato Alessandro Di Battista – è contraria. Di Battista insiste sulla sua sua linea in un articolo pubblicato oggi sul nostro giornale: “Da Dell’Utri a Bontate: il curriculum di Berlusconi ci impone di dire No al nuovo governo” [Leggi l’articolo].

Leggi anche: 1. Verdi tedeschi contro Grillo: “Un partito che insulta le donne e fa annegare i migranti non sarà mai come noi” /2. La mossa di Grillo: sì a Draghi in cambio del ministero ecologico (e con Conte leader 5s) /3. Da Dell’Utri a Bontate: il curriculum di Berlusconi ci impone di dire No al nuovo governo (di A. Di Battista) /4. Nel Governo Draghi ci sarà il ministero per la Transizione ecologica chiesto dal M5S /5. Beppe Grillo: “Serve un Ministero della transizione ecologica. Anche un banchiere lo può capire”

Ti potrebbe interessare
Politica / Gualtieri al TPI Fest: “Zingaretti mi chiese di candidarmi a Sindaco già lo scorso autunno”
Politica / Salvini dal Papeete: “Conte odia Draghi e Letta gli fa da palo”
Politica / Roberto Gualtieri al TPI Fest!: "5s in giunta? Mai! A Roma la Raggi non è stata all'altezza"
Ti potrebbe interessare
Politica / Gualtieri al TPI Fest: “Zingaretti mi chiese di candidarmi a Sindaco già lo scorso autunno”
Politica / Salvini dal Papeete: “Conte odia Draghi e Letta gli fa da palo”
Politica / Roberto Gualtieri al TPI Fest!: "5s in giunta? Mai! A Roma la Raggi non è stata all'altezza"
Politica / Roberto Gualtieri al TPI Fest: “Con Franco il ministero dell’Economia in buone mani”
Politica / Conte e Di Maio negano, ma ieri hanno litigato sulla giustizia: "Dove vuoi arrivare Giuseppe?"
Politica / La tragicomica fuga del deputato di Fratelli d'Italia durante la bagarre alla Camera | VIDEO
Politica / Giustizia, tra i reati esclusi dall’improcedibilità manca il disastro ambientale. Europa Verde: “Rischio impunità”
Politica / Sulla giustizia Conte e i 5 Stelle si piegano a Draghi e dagli Usa applaudono Super Mario
Opinioni / La pericolosa deriva degli ultras di Draghi: “Se cade Mario, vogliamo i militari”
Politica / “Fascisti, vergognatevi”: Fratelli d’Italia occupa l’Aula contro il Green Pass, bagarre alla Camera