Salvini su Instagram: “Vivo in una casa misera? Chi ha tanti soldi è perché lavora tanto”

Di Lara Tomasetta
Pubblicato il 4 Mag. 2020 alle 10:46 Aggiornato il 4 Mag. 2020 alle 10:49
1.7k
Immagine di copertina

“Fabrizio dice: ‘sei un misero si vede dalla casa’. Se vuoi un riccone un milionario vai a guardarti la diretta di uno di sinistra, del Pd perché di solito più si dicono di sinistra, compagni, solidali, comunisti, proletari, generosi e più hanno soldi sul conto corrente”. Ennesima diretta su Instagram del leader leghista che risponde ai commenti dei follower. “Sì io sono misero, ho un bilocale che era della mia nonna e poi della mia mamma, però c’è tutto il necessario, c’è un salotto, c’è una cucina, il corridoio, il bagno, la camera da letto e c’è un balcone”. Il video è stato pubblicato dal Corriere della Sera:

Per Salvini i ricchi sono quelli della sinistra. Ma la spiegazione che dà sembra davvero un clamoroso autogol: “Se preferisci i miliardari io non ho nessuna invidia e nessuna gelosia. Chi ha tanti soldi è perché lavora tanto, quindi buon per loro, io mi accontento di quello che mi danno il buon Dio e la fortuna”. 

Non è la prima volta che l’ex ministro dell’Interno mostra la casa dove ha trascorso la quarantena. Anche per gli auguri di Pasqua Salvini aveva fatto vedere il suo bilocale milanese attraverso un vero e proprio tour. In quella occasione aveva incassato l’apprezzamento dei fan. “Ho appena rassettato il pigiamino della bimba e parte del lettone del papà nonché il lettino per il fratellone, quando viene da queste parti”, è il sonoro del leader leghista, che mostrava, per iniziare il giro, la stanza da letto, condivisa con i due figli, Mirta e Federico.

Leggi anche: 1. Giorgia Meloni: “Se era giusto manifestare contro il regime fascista, è legittimo farlo anche contro questo governo” /2. La Bestia di Salvini in crisi? Il leader leghista ora cerca sostegno dalla Chiesa: quegli strani incontri in Via di Sant’Elena a Roma

1.7k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.